Excite

Bombette 4x4: economiche e scattanti

La somma fa 16, ma il risultato è sempre diverso e maggiore, nei consensi della clientela: di 4x4 economiche ce ne sono, per fortuna, e la cosa straordinaria è che queste vetture compatte riescono a esaltare le prestazioni del pilota stesso grazie alla loro grande duttilità su ogni genere di percorso.

La Dacia Duster, ad esempio, è un'ottima Crossover che sfrutta la base meccanica della Nissan Qashqai, spartana negli interni, ma decisamente ottima a livello meccanico, con motori Renault, 1.6 benzina o 1.5 diesel, entrambi da 110 cv. Trazione anteriore o integrale, derivata dalla Nissan X-Trail. Il costo varia dagli 11.900 Euro della 1.6 4X2 base, fino ai 17.900 Euro della 1.5 diesel 4X4 Laureate.

Allo stato attuale, se non abbiamo necessità di compiere lunghi percorsi, conviene andare su una 1.6 Laueate 4X4, che di listino costa 15.900 Euro: ha tutto quello che serve, eventualmente si può fare aggiungere l'autoradio, i cerchi in lega da 16 e gli alzacristalli elettrici posteriori.

Come 4x4 economica non male anche la Suzuki Sx4 (sorella gemella della Fiat Sedici) 1.9 cc 120cv diesel, 4x4 full optional: un prezzo che si aggira sui 19.000 Euro. Due vetture interamente Suzuki nei componenti, tranne per motore e cambio (entrambi Fiat).

Se ci si vuole orientare su qualcosa di piu grande, spazioso, capiente, buona scelta può essere la già citata Dacia Duster: stessi prezzi, ma è molto piu grande; lo stesso Peugeot 3008 (uscito da non molto) non è male, ma i costi sono un pò proibitivi.

Il rapporto qualità-prezzo migliore forse lo troviamo in casa Toyota: Urban Cruiser, aspetto solido e moderno, motori ottimi a partire dal 1.3 benzina a fasatura variabile da 100 cv con catena in acciaio della distribuzione. La qualità è Toyota e non si discute, i prezzi partono da 17.000 Euro: da prendere in considerazione.

  • Fonte:
  • autoblog.it

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017