Excite

In auto con il cane

Fare un viaggio in auto con il cane non è semplice, e se non volete incorrere in sanzioni, rispettate l'articolo 169 del codice della strada, e fate in modo che il vostro cucciolo non soffra troppo il mal d'auto, perché se farlo viaggiare vuol dire farlo star male, allora forse è meglio lasciarlo a casa con qualcuno che possa fargli compagnia.

La normativa vigente

Molti, ingiustamente, rinunciano a portare il proprio cane al parco per via dell'ignoranza che vige sulle regolamentazioni stradali inerenti al trasporto dei nostri amici a quattro zampe in auto. Così spesso si preferisce lasciare il nostro cane chiuso in un appartamento in città, mentre noi passeggiamo immersi nella natura e nella magnificenza dei parchi. Per evitare che il nostro cucciolo rimanga solo a casa, basta informarsi sulla regolamentazione del trasporto dei cani in auto in modo da poterlo tranquillamente portare con noi, senza incorrere in nessuna sanzione.

Articolo 169 del codice stradale

Se vogliamo fare un bel viaggio in auto con il nostro cane bisogna seguire l'articolo 169 del codice della strada secondo cui è consentito trasportare liberamente nell'abitacolo un solo cane a patto che questo non intralci in nessun modo il guidatore, che deve restare concentrato sulla strada e non deve in nessun modo essere distratto dall'animale, per questo motivo è importante che il cane rimanga sul sedile posteriore dell'auto.

Affinché ciò avvenga bisogna seguire dei piccoli accorgimenti: innanzitutto è bene che il cane viaggi con noi a stomaco vuoto, per evitare che il viaggio non gli scombussoli lo stomaco, portate con voi sempre un po' d'acqua per idratarlo e non fargli soffrire la sete in maniera eccessiva, lasciate circolare l'aria all'interno dell'abitacolo ma fate in modo che il cane non metta la testa fuori dal finestrino.

Per chi possiede più animali

Se abituerete il cane a viaggiare con voi fin da quando è cucciolo, avrà maggiore dimestichezza con gli spostamenti in macchina permettendovi di effettuare insieme a lui anche lunghi tragitti, senza che stia male o che scorrazzi spaventato per tutta l'auto.

Le normative stradali inerenti al trasporto in auto con il cane, permettono il trasporto anche di più animali ma in questo caso, è necessario che vengano custoditi nel vano posteriore della vettura separato dalla parte anteriore da una rete o, in alternativa, se si tratta di animali di piccola taglia, basterà trasportarli nelle apposite gabbiette per animali funzionali al trasporto in auto.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017