Excite

Le migliori moto da cross

Gli appassionati del genere pretendono sempre l'efficienza, in pista e fuori, per rendere al meglio in una disciplina in cui, oltre a concentrazione, carattere e grinta, occorre un ottimo mezzo. Stiamo parlando delle migliori moto da cross attualmente in circolazione, da quelle prodotte dalle ormai mitiche case nipponiche alle nostrane. Ecco i prodotti più in voga.

    youtube

Giappone, ma non solo

Le migliori moto da cross attualmente sul mercato sono di due tipi: le 4T, di nuova generazione, con moltiplicatore di cilindrata, e le 2T, tradizionali moto a due tempi. Andiamo a vedere i modelli più affascinanti di entrambe le categorie.

L' Aprilia MXV 450 si propone come alternativa valida e sicura. E' dotata di un motore bicilindrico da 449cc con un singolo albero a camme in testa con bilanciere di scarico. I freni anteriori puntano su un disco in acciaio alleggerito da da 270mm con pinza flottante, stessi materiali per i freni posteriori, dove il disco è da 240mm. Ruote firmate Dunlop con cerchi in lega neri, misure 19 pollici per il posteriore e 21 per l'anteriore.

La Husqvarna TC250 monta un cambio con 5 rapporti, avviamento a pedale e alimentazione a carburatore. Motore eccellente così come l'affidabile monoammortizzatore Sachs. Il peso è di 97 chilogrammi.

Trasferiamoci in Giappone dove è prodotta l'Honda Crf 450, uno dei modelli più apprezzati. Cilindrata da 450, ma dal telaio così 'comodo' che sembra di essere tranquillamente su una 250. Impianto frenante con dischi a margherita.

Tra le 2T da segnalare HUSQVARNA CR 125 2012. Motore monocilindrico, con carburatore Mikuni TMX38, pacco lamellare V-Force.

Non può mancare un riferimento al mitico Caballero di Fantic Motor. Dopo essere stata sospesa per un po' di anni, la sua produzione è ricominciata a spron battuto, con cilindrate che vanno dai 50 ai 300cc

T4 e T2, attenzione alla scelta

Un discorso su quelle che sono le migliori moto da cross non può prescindere da alcune considerazioni sui motori T2 e T4. Se i secondi rappresentano, sin dal 2004, una nuova, affidabile, affascinante, frontiera è anche vero che bisogna tener presente i costi per questo tipo di motori, più pesanti e rumorosi, la cui manutenzione risulta economicamente sostanziosa. Attenzione quindi a questo tipo di fattori in fase di scelta del mezzo.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017