Excite

Moto novità: modelli Naked 2011/2012

Chi è appassionato di moto amerà sicuramente i modelli naked (nudo, scarenato), soprattutto per la loro linea retrò, o meglio anni '70 e quell'aggressività che solo il motore in evidenza ed il vento addosso possono trasmettere. Sono passati quasi vent'anni dalla prima Ducati Monster, ma il mercato è sempre in fermento, con nuovi modelli sempre più moderni in grado di coniugare guidabilità e prestazioni.

Ducati Streetfighter 848 2012: potenza e sicurezza di guida

Tralasciando la nuova Ducati Monster prodotta esclusivamente per il mercato asiatico, numerosi sono i modelli che verranno messi in commercio fra la fine del 2011 ed i primi mesi del 2012. Molti di questi modelli sono stati recentemente presentati alle grandi fiere autunnali dedicate al motociclismo (ad esempio l'EICMA 2011, il Motorcycle Live 2011) entusiasmando i visitatori presenti. Ecco quindi un breve escursus fra le moto ed i modelli naked più apprezzati.

Ducati Streetfighter 848 2012 Non si può che cominciare proprio con la Ducati, antesignana delle moto 'nude' e con la nuova Streetfighter 848, messa in commercio nel novembre del 2011. Come tutti i modelli della casa di Borgo Panigale, anche la Streetfighter si fa apprezzare per la fluidità di guida, che ne permette un uso 'sportivo' (grazie anche alle sue elevate prestazioni) non rinunciando, d'altro canto, alla solidità del telaio ed alla sicurezza. La nuova naked Ducati è infatti equipaggiata da un motore Euro 3 da 849.4 cc e 138 cavalli, per un peso di 169 Kg, che ne fa la prima in funzione del rapporto peso e potenza. Ciò nonostante, grazie al particolare telaio fatto di tubi in acciaio 'a traliccio', l'avancorsa portato a 103mm e l'innovativo 'Ducati Traction Control'. La streetfighter è in grande di garantire una robustezza ed una stabilità, addirittura incredibili per il peso. Disponibile in rosso Ducati, nero e nero-giallo, è venduta ad un prezzo chiavi in mano di 12.592 euro

    ducati.it

Honda NC 700 S: una naked cittadina

Di tutt'altre caratteristiche è invece dotata l'Honda NC 700 S, perfetta sintesi fra guidabilità e solidità, che la rendono un'ottima scelta per chi deve muoversi molto, soprattutto in città. La casa giapponese ha montato sulla NC 700 S lo stesso propulsore da 670 cm3 a quattro tempi del potente scooter Integra, caratterizzato da 35 KW, in grado di garantire ottime performance (160 KM/h) e ridottissimi consumi (28 Km con un litro). Parzialmente ispirato all'Integra anche il telaio, cosa che rende l'Honda NC 700 S quasi una via di mezzo fra uno scooter ed una vera e propria motocicletta, sia come caratteristiche di guida che di stabilità, in un 'crossover' che sicuramente non mancherà di soddisfare gli amanti di entrambe le tipologie. Ottimo anche il prezzo che dovrebbe essere inferiore ai 6000 euro.

    hondaitalia.com

Suzuki Inazuma 250: adatta per ogni condizione

A conclusione della piccola guida sulle nuove moto naked, ecco l'ultimo modello della Suzuki, la Inazuma 250, nata per seguire, in un momento di crisi mondiale, le necessità e le richieste di un mercato, di modelli performanti, ma allo stesso tempo non esasperati, in grado di garantire un'elevata resa sia in un impiego 'cittadino' (e lavorativo) che extraurbano (viaggi e tempo libero), grazie anche a consumi ridotti, il tutto non rinunciando a caratteristiche stilistiche apprezzabili, come in questo caso. La Suzuki Inazuma 250 dovrebbe essere immessa sul mercato europeo nella seconda metà del 2012.

Naked: tanta scelta tra prezzi e accessori

Agli amanti delle moto, soprattutto sui modelli Naked, le varie case motociclistiche riservano costantemente nuovi modelli ed un'ampia scelta. Non a caso di tratta di evergreen che meritano un'attenzione ed una passione particolari. Ma l'aspetto più positivo che viene ancora confermato dalle varie strategie è l'ampio range di prezzo che permette ad un pubblico molto vasto di potervi accedere.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017