Excite

La nuova Panda della Fiat di Torino

La nuova utilitaria della casa torinese si appresta a ripetere il successo delle antesignane: stessi motori, nuovo design e nuove teconologie.

Differenze e somiglianze

Per facilitare l'utilizzo in città, la nuova Panda è equipaggiata con sistema di parcheggio ParkPilot e sistema Start&Stop di spegnimento e riavvio del motore. Si nota una certa somiglianza con la Uno brasiliana, mentre l'individualità della chic 500 rimane tale. Il frontale,che ricalca quello del Doblò, presenta ora un cofano bombato e una grande bocca di raffreddamento per il radiatore. I fendinebbia hanno una cornice nera,che si stacca dal resto della carrozzeria; i gruppi ottici ovali hanno una parabola unica, e sono supportati dalle luci diurne separate. La seconda serie di Panda ha ottenuto il riconoscimento "Car of theYear 2004", la terza serie spera di replicare, e ha le carte in regola per farlo.

Design e interni

Il design si arricchisce, così come i materiali usati per gli interni, di maggiore qualità e sostanza. Le misure (365 cm di lunghezza, 164 cm di larghezza, 155 cm di altezza) offrono uno spazio sufficiente per cinque adulti che non superino il metro e ottanta. La nuova Panda della casa di Torino presenta solo la versione 4 porte, che assicura la massima abitabilità. Il vano bagagli è discreto, soprattutto se si ribalta il divano posteriore.

Di serie parafanghi bombati e battiporta di plastica sulle portiere, che ricordano la versione "antigraffio" del 1980. Per quanto riguarda gli interni, la plancia, pur rispondendo alle esigenze di immediatezza e chiarezza nei comandi, si rinnova profondamente: vengono aggiunte varie tasche portaoggetti e gli inserti in plastiche laccate donano più luminosità all'abitacolo, mentre la leva del cambio rimane al centro, come nella versione precedente.

Motorizzazioni e allestimenti

Per quanto riguarda le motorizzazioni, rimane il 1.3Multijet da 75 cv, che ha riscosso molto successo, e si aggiungono il 900TwinAir (in versione aspirata da 65 cv e in versione turbo da 85 cv) e il 1.2 Fire benzina da 69 cv. In arrivo nei prossimi mesi i motori bifuel: il NaturalPower benzina/metano e l'Easy Power benzina/GPL. In totale la Panda presenta 4 diverse motorizzazioni, 3 allestimenti, 10 diversi colori di carrozzeria e 4 tipi di combinazioni di interni.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019