Excite

Aci bollo, verifica pagamenti: ecco dove trovare le informazioni sul proprio veicolo

Il controllo degli obblighi relativi alle tasse automobilistiche legate al possesso di un veicolo privato, primo passo da fare soprattutto nel caso in cui si è acquistato da un precedente proprietario, è un’operazione tanto importante quanto semplice. Non è necessario correre subito agli uffici territoriali competenti, andando incontro ad una lunga fila in orari prestabiliti, ma occorre soltanto un po’ di pazienza e di allenamento con la navigazione in rete dei portali autorizzati a fornire questo tipo di informazioni riservate.

    Facebook/Quattroruote

Bollo auto, verifica pagamenti da siti web Aci e Agenzia delle Entrate

Prima scelta, in questo caso, il sito internet dell’Agenzia delle Entrate, all’interno del quale esiste una sezione apposita per il controllo dei dati riguardanti la posizione fiscale di ogni automobile o mezzo a due ruote, consultabile previa compilazione di un modulo con menu a tendina da completare inserendo nei singoli spazi categoria, targa della macchina o moto e regione di residenza.

Verifica pagamenti bollo auto Aci: servizio ad hoc sul portale web

Tale sistema è attualmente valido per Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta, Marche e Sardegna, dove la competenza in merito alla gestione del bollo auto è totalmente affidata all’Agenzia delle Entrate, mentre nel resto delle regioni vige al momento un regime diverso. Gli automobilisti o motociclisti interessati possono sempre ottenere informazioni dettagliate, prima di procedere al pagamento, avvalendosi del servizio di calcolo della fascia di bollo associata al proprio veicolo in base ai dati identificativi dello stesso, sempre comodamente da casa via web.

Aci, bollo auto: come effettuare verifica pagamenti online

Sicuro ed efficace il metodo garantito dall’Aci (tramite l’accesso agli Archivi Regionali e Provinciali o all’archivio nazionale del Ministero dell’Economia e delle Finanze, a seconda della regione), che dal sito ufficiale consente di accedere alla tabella dedicata alla verifica dei pagamenti della tassa dopo aver specificato soltanto la targa senza spaziature tra i vari caratteri e il genere di veicolo sottoposto ad obbligo di bollo.

Bollo auto Aci: info su verifica pagamenti

Dopo aver effettuato il calcolo, chi risiede nelle regioni convenzionate con l’Automobile Club Italia potrà avvalersi della facoltà di pagare l’annualità dovuta direttamente online, versando una cifra maggiorata dell’1,2% nei termini previsti per il servizio, ma dal costo aggiuntivo sono esentati totalmente i soci destinatari dell’agevolazione “commissioni zero”.

Scadenza e rinnovo bollo auto: pagamenti, verifica da sito Aci e Agenzia delle Entrate

Sempre sul portale web dell’Aci, sono specificate alcune regole per l’esatto adempimento degli obblighi di pagamento, a partire dalla data da considerare per il rinnovo: il servizio fornisce gli estremi richiesti a partire dal primo giorno successivo alla scadenza dell’ultima quota annuale pagata.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017