Excite

Affitto? Vivere in un camper costa meno. Anche a Catania

  • flickr.com

Siracusa, Catania, Tremestieri. No, non sono le tappe di una gita turistica, ma alcuni posti dove è possibile noleggiare un caravan di ottima levatura. Luoghi dove è possibile vedere il famoso striscione: Affitto camper. Catania è sugli scudi, sia per le bellezze artistiche che la riguardano, sia per l'offerta di questo genere di veicoli.

Aziende rinomate, come Alfacaravan, Camperservices, Eden caravan, Medicamp: tutte hanno in comune la professionalità ed una storia personale molto apprezzabile.

A Catania, in particolare, va forte il gruppo Ti Noleggio, che propone tariffe vantaggiosissime: 75, 90 o 115 Euro al giorno, che si tratti, rispettivamente di camper a 2-4 posti, 5-6 posti, oppure il classico Motorhome.

In linea di massima, comunque, i prezzi sono molto simili, a Catania così come a Brescia o Vercelli. Il costo varia, per lo più, a seconda della stagione (alta, media o bassa), del chilometraggio e del modello. La spesa giornaliera minima, comunque, si aggira sui 60 Euro e arriva sino al picco massimo di 220 Euro. Vi sono varie formule, oltre a quella legata al noleggio giornaliero (classico), come il last-minute e quello più concentrato, la famosa formula week-end.

In alcune occasioni, anzi, molto spesso, le ditte richiedono un deposito cauzionale di 1.000 Euro come franchigia, somma che sarà restituita al cliente dopo il quinto giorno di rientro: molto interessante anche la possibilità (offerta da alcune aziende) di provare gratuitamente il camper per un week-end, in modo da decidere su un eventuale acquisto.

Vari modelli, quindi, con differenti meccaniche e possibilità notturne svariate: dai 2 ai 7 posti letto. Semintegrale, autocaravan, prestige silver. Insomma, ne vale la pena. Anche a Catania il camper è sinonimo di turismo, di vacanza e di avventura.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017