Excite

Alfa Romeo: a Monza 700 auto storiche in mostra per il 50esimo dell'Autodelta

  • Getty Images

Vetture che hanno fatto la storia e che solo raramente escono dai garage: occasione unica Monza dove per due giorni il Registro Italiano Alfa Romeo ha portato centinaia di auto con l'evento "Le leggende tornano in pista", organizzato per celebrare il 50esimo anniversario dell'Autodelta il 21 e 22 settembre scorsi.

Tante auto storiche gelosamente custodite dai proprietari e portate a Monza per essere ammirate sull'asfalto di un autodromo leggendario, con i loro motori a 4, 6, 8 e 12 cilindri.

Grande successo per questo appuntamento storico con oltre 300 vetture iscritte da partecipanti provenienti da tutto il mondo, 700 Alfa Romeo presenti, 3000 visitatori e grandi personaggi: tecnici, piloti e dirigenti.

C'erano, tra gli altri, Nino Vaccarella, Teodoro Zeccoli, Gianluigi Picchi, Andrea de Adamich, Mauro Pregliasco, Bruno Giacomelli e poi Camillo Marchetti, già Direttore delle relazioni esterne dell'Alfa Romeo ed i due figli di Carlo Chiti, padre dell'Autodelta.

Al termine della due giorni, tutta dedicata al nome dell'Alfa Romeo e del Registro Italiano Alfa Romeo è arrivato l'Amministratore Delegato Harald Wester al volante dell'ultima nata: la 4C.

E proprio la 4C ad ha aperto la parata di tutte le vetture partecipanti: una vera e propria invasione di pista. Un serpentone di vetture che hanno riempito ogni metro dell'Autodromo Nazionale Monza: dalle Tipo 33 Campioni del mondo alle F1 e F Indy, dalle GTA in tutte le loro versioni alle Alfasud Trofeo ed alle Alfetta GTV da rally dalle TZ e TZ2 alle 155 V6 TI.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017