Excite

Allarme: sulle strade continua la strage

Piovono da ogni dove richieste affinchè le sanzioni per chi guida in stato di ebrezza o sotto effetto di stupefacenti siano drasticamente irrigidite.

Il Moige, Movimento italiano genitori, interviene nel dibattito affermando: "I genitori sono stanchi di essere svegliati all'alba dalla polizia che comunica la morte di un ennesimo figlio sulle strade" "Non si può più indulgere su questa mattanza; per salvare la vita ai ragazzi ben venga ogni misura di prevenzione e repressione" [...] "bisogna agire subito e su più fronti muovendosi all'insegna della tolleranza zero". E' necessario "vietare la vendita di alcool nei locali dopo la mezzanotte e anticiparne la chiusura, eliminare del tutto gli alcolici dalle autostrade, indicare sulle bottiglie i rischi dell'alcol e fare controlli a tappeto sulla somministrazione di alcol ai minori di 16 anni".

Atro tema caldo è quello della prevenzione: "Non è mai troppa nè troppo precoce". Il Moige denuncia che "in barba a quanto disposto dal codice tv e minori, a ridosso o all'interno dei programmi televisivi per bambini e adolescenti sono messi in onda spot di alcolici, birra in particolar modo, visto che è l'alcolico preferito dei ragazzi" [...] "Sarebbe assai più responsabile da parte dei produttori non far trasmettere questi spot quanto il target di spettatori è composto da bambini, adolescenti e neopatentati".

Noi di Excite ci uniamo al coro utilizzando la nostra "arma migliore": la diffusione di informazione. A tal scopo proponiamo 4 "spot" della Prefettura di Verona e della Provincia di Roma sulle conseguenze dell'uso di alcol e droghe alla guida di auto e moto, uniti all'eccesso di velocità.

Sicurezza Stradale - Ebrezza (Prefettura di Verona)


Sicurezza Stradale - Velocità (Prefettura di Verona)


Sicurezza Stradale - Moto (Prefettura di Verona)


Sicurezza Stradale - Provincia di Roma

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017