Excite

Aston Martin Rapide, aggressività e dinamismo a quattro posti

L'eleganza, la tradizione e l'esclusività di casa Aston Martin, non lasciano mai delusi i propri appassionati e tutto il pubblico di estimatori di questo storico e quotato nome dell'industria automobilistica inglese.

Guarda le foto

Cambiano i tempi, anche per vetture di questa entità, che vedono affrontare l'evoluzione e lo stile del mercato proponendo la loro versione di quattro posti. Ricordando qualcosa già visto in passato nella mente dei designer della casa ecco che timidamente fa la sua apparizione negli autosaloni per la fine del mese, l'affascinante Rapide.

Già dal nome, possimo sicuramente ritenere che siano stati mantenute le caratteritiche di potenza e velocità a cui siamo abituati parlando di Aston Martin. Caratterizata da uno stile scultoreo e decisamente attraente l'Aston Martin Rapide, avrà la possibilità di ospitare oltre la classica coppia guidatore e passegero anche altri due posti ed un ottimo bagagliaio.

Si nota subito il grande lavoro fatto per portare l'abitalità a qualcosa di non troppo sofferto specie quando si decide di viaggiare in quattro. Portiere possono essere aperte quasi a 90 gradi, sedili sagomati e profilati quelli posteriori, quanto quelli della parte anteriore con il tunnel centrale con i comandi della climatizzazione che è automatica e separata per entrambe le zone della macchina.

Per quanto riguarda il baule il volume è di 317 litri e abbassando gli schienali dei sedili posteriori si riesce ad arrivare a ben 886 litri, a separare il carico dai passeggeri, una elegante paratia rialzabile e una cappelliera.

Tanti i dettagli di classe di cui la Rapide è composta cominciando dalla parte interna delle maniglie portiere rivestite in Alcantara e il raffinato e potente impianto audio Bang&Olufsen BeoSound da 1000 watt proposto di serie. Eccellente la risposta dello sterzo ed ottima la tenuta di strada grazie anche a cerchi da 20 pollici e le sospensioni regolabili in maniera elettronica in diverse modalità, tra cui l'immancabile 'Sport'.

Il cuore pulsante di questa meraviglia a quattro ruote, è il V12 6.0, identico alla sorellina DB9, che riesce a mettere a disposizione dei fortunati proprietari un totale di 477 cavalli con un cambio Touchtronic 2 automatico sequenziale. Per quanto riguarda tempi di consegna e prezzi, possiamo dire che sarà disponibile tra pochissimo ad Aprile, per la modica cifra di 182.000 €.

Photo credit www.webridestv.com

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017