Excite

Audi RS5 restyling

  • Autoblog.it

La casa automobilistica tedesca Audi presenta al Salone di Francoforte 2011, in queste ore, la nuova RS5 restyling, versione lievemente rivisitata a livello estetico della coupé di segmento D Premium della gamma dei Quattro Anelli. La nuova Audi RS5 restyling ottiene le stesse modifiche che contraddistinguono la famiglia Audi A5 restyling (che comprende Audi A5 Coupé, Audi A5 Sportback, Audi A5 Cabriolet e le versioni sportive S5).

La nuova Audi RS5 restyling, dal punto di vista tecnico, non è cambiata: sotto il cofano viene ancora installato il propulsore benzina aspirato 4.2 litri V8 FSI (iniezione diretta del carburante), in grado di esprimere 450 cavalli e 430 Nm di coppia massima. La nuova Audi RS5 restyling viene inoltre dotata di trazione integrale Quattro e di cambio S Tronic doppia frizione a sette velocità robotizzato: la coupé sportiva di segmento D Premium passa da zero a cento chilometri orari in 4.6 secondi e tocca la velocità massima di 250 chilometri orari se la vettura è provvista di limitatore o 280 chilometri orari se non ne è provvista.

Allora, quali sono i cambiamenti? La nuova Audi RS5 restyling viene dotata di gruppi ottici molto affilati, nella parte anteriore, che prendono spunto da quelli di Audi A6, da quelli di Audi A8, da quelli di Audi A7 Sportback, di nuovi gruppi ottici posteriori, di una nuova bocca frontale (la griglia single-frame anteriore) e di altri lievi dettagli (il volante, ad esempio). Tutto ciò si sposa con la fascia paraurti anteriore e quella posteriore, lo spoiler, i cerchi in lega, i terminali di scarico, le appendici aerodinamiche, cioè tutti quei dettagli che facevano e fanno aggressiva e nervosa, tesa e muscolosa RS5.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017