Excite

Auto a idrogeno o elettrica: ecco cosa è meglio scegliere

Auto elettriche o ad idrogeno? Chi vincerà la battaglia per la conquista del mercato che guarda ad un mondo dall'aria più pura e respirabile? Ecco una analisi della situazione, che non prescinde da quel che sta accadendo alle classiche vetture a benzina, che presto dovranno adeguarsi a nuovi standard ambientali.
    dalbytealgiga.altervista.org

Auto elettriche

Auto elettrica. Bella sì, ma quanto mi costi? La Tesla sta investendo molto su questa tecnologia dal cuore verde, ma gli ostacoli, strutturali ed infrastrutturali, continuano ad essere troppi. Ancora molto salato è il costo delle batterie (oltrettutto molto pesanti). Si è calcolato che, dal punto di vista squisitamente monetario, l'auto elettrica conviene rispetto a quella a combustione se si percorrono 200mila chilometri. 200mila km. Chi conserva una auto per tanto tempo? (Matusalemme non conta).

Auto elettriche, l'autonomia

Altro tema scottante è quello che riguarda le colonnine, si è calcolato che in Italia sono appena 600, distribuite in tutto il territorio nazionale. Una miseria. Così come poca è l'autonomia media di una vettura elettrica: 100 chilometri (ricerche affermano che il 90% dei percorsi sono inferiori a questa lunghezza. Già, ma il restante 10% come fa?). Unica eccezione la Model S della Tesla, capace di una autonomia di 500 km.

L'auto ad idrogeno

Insomma, tanta strada c'è ancora da fare affinché l'auto elettrica entri definitivamente nel nostro quotidiano. Nel frattempo, la Toyota sta attaccando la concorrenza della tesla con il progetto HyFive (Hydrogen For Innovative Vehicles). L'obiettivo della casa giapponese è quello di diffondere le vetture ad idrogeno nella vecchia e cara Europa. Per ora il progetto è ancora allo stato embrionale. I distributori presso cui fare il 'pieno' alla propria auto ad idrogeno sono sparuti. In Italia ce n'è uno: a Bolzano. Altri presenti a Londra, Copenaghen, Innsbruck, Stoccarda e Monaco.

Quale futuro per l'auto 'verde'

La sensazione è che nel breve-medio periodo, le auto dal cuore verde saranno spinte dall'elettrico, nel lungo periodo qualcosa potrà cambiare e allora l'idrogeno potrà dire la sua. La Toyota ha anunciato che entro il 2050 produrrà solo vetture ad idrogeno ed ibride.

Auto a benzina

Senza dimenticare, ovviamente, le auto a combustione. Entro il 2020 le case autmobilistiche dovranno adeguarsi ai nuovi standard: 95 gr. di CO2 per ogni chilometro. Che i carburanti classici non siano ancora alla canna...del gas?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017