Excite

Supercar: ma l'auto era una Corvette?

  • flickr.com

Tra le dieci auto più veloci al mondo. Protagonista di tanti film e telefilm americani (come dimenticare, ad esempio, la Corvette Centennial Concept utilizzata nel film Transformer 2?), dalla linea accattivante e sinuosa, esempio di forza ed eleganza. Negli States è così, l'auto è Corvette.

Automobile sportiva prodotta dalla Chevrolet a partire dal 1953, è tuttora in produzione. Grazie alla filosofia che privilegiava la semplicità meccanica rispetto alle dirette concorrenti ne è risultata una vettura più leggera, piccola e economica.

Lucca, Bologna e Bergamo. Tre offerte per stuzzicare l'appetito degli appassionati. Chevrolet Corvette C3 Stingray: 20.000 Euro, 75000 Km, immatricolata nel 1975; Chevrolet Corvette C5 5.7 V8 T Top Automatica, 23.800 Euro, 40000 Km, immatricolata nel 2004; infine, una Corvette Coupè SB del 2000, 16.800 Euro per 73000 Km percorsi.

Molti associano, erroneamente, la nera Corvette al mitico telefilm "Supercar" (Kitt, per intenderci), dove era perfettamente intonata con il giubbetto di pelle di Michael Knight. A suo tempo, nel lontano 1982, la Knight Industries 2000 prendeva forma da una Pontiac Firebird Trans-Am modificata: questa auto ha ispirato, negli anni successivi, la creazione di tutti i modelli della Chevrolet Corvette.

La giusta erede della Trans-Am sarebbe stata una Corvette: una C6, magari. Curioso notare che la sigla della Corvette sia storicamente legata alla lettera C (C1, C2, C6, etc.), un pò come accade per la Citroen. Sono due cose diverse, e non solo per i paesi di origine.

Tutto questo, senza voler rovinare la nostra memoria bambina: Supercar raggiungeva in realtà la velocità massima di 193 Km/h. Sarebbe stata battuta da una comunissima Uno Turbo.

 

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017