Excite

Auto ibride: quelle usate sono veramente poche

Le auto ibride (usate, meglio ancora) diventeranno a breve le regine delle nostre strade. Una vera e propria svolta per questo settore, una evoluzione nel rispetto dell'ambiente e dell'ecosistema che fa ben sperare per il futuro.

Di questo genere di vetture fanno parte, ad esempio, la Volkswagen Up! con propulsore elettrico alimentato con batterie al litio, la ibrida L1, dai consumi ridottissimi, la Opel Ampera e la Toyota Prius: facendo una ricerca sul Web scopriamo che quest'ultima è molto battuta, con un prezzo intorno ai 20.000 Euro. Per quanto riguarda, invece, la Honda Civic Hybrid i costi oscillano dagli 11.000 ai 21.600 Euro. Troviamo anche alcune Fiat 600 Elettra, con pochi Km (e pochi cavalli) e prezzi neanche tanto bassi. Così come le iper-costose Chevrolet Tahoe: siamo sui 60.000 Euro; scendiamo a 40.000 Euro per le (poche) Ford Escape Hybrid, guardando tra le le auto usate Ford.

Tirando le somme l'offerta dell'usato è poca e concentrata quindi su pochi modelli, in pratica è la stessa del nuovo ed è così da anni. Non solo per quanto riguarda le auto esclusivamente elettriche, ma anche delle ibride.

La Honda Civic Hybrid è la più facilmente rintracciabile, visto che è stata prodotta dal 2004 al 2006. Un motore di 1350 cc di cilindrata e 90 Cv potenza; percorre 21 chilometri con un litro di benzina. Il costo per un primo modello è di circa 7.200 Euro.

La Toyota Prius consta di un motore elettrico più potente, in grado di funzionare anche da solo visto che eroga quasi 70 Cv di potenza, e che dispone di cambio automatico e dimensioni prossime a quelle della Honda Civic hybrid. Con questa vettura è possibile percorrere quasi 24 Km con un solo litro di carburante.

Una Prius con 4 anni di vita può costare sui 12.000 Euro, cifra non proprio indifferente: tuttavia non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando sì di auto usate, ma ibride, quindi non sicuramente diffusissime.

  • Fonte:
  • autoblog.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019