Excite

Auto: Toyota ritira 34 mila veicoli

La rivista americana Consumer Reports aveva caldamente invitato i propri lettori a ‘non acquistare’ la Lexus Gx 460, denunciando una forte instabilità dell'auto durante le curve nel caso venisse rilasciato l’acceleratore. Per il sistema Vsc di cui è dotato il Suv Lexus, che dovrebbe gestire la perdita di controllo dell’ auto in curva, è necessario, quindi, un aggiornamento del software della centralina del controllo elettronico della stabilità.

Toyota ritira così un totale di 34 mila auto, tra cui 13mila Lexus Gx 460 e 21mila Land Cruiser Prado, sulle quali la casa automobilistica giapponese dovrà rivedere il sistema VSC: per i Lexus i ritiri dovrebbero interessare circa 9.400 modelli venduti negli Usa, 1000 tra Russia e Oman, mentre sul mercato europeo il richiamo interesserà circa 7.500 veicoli. Per i modelli Land Cruiser Prado, invece, le operazioni interesseranno circa 4.400 veicoli commercializzati in Oman, 4000 in Russia e 1.500 negli Emirati Arabi Uniti.

Inoltre la casa madre ha reso noto che pagherà una super multa pari a 16,4 milioni di dollari, inflitta dalle autorità americane, sottolineando che allo stato attuale dei fatti non sia pervenuta, comunque, alcuna comunicazione o reclamo collegato al problema sollevato al VSC. La sanzione arriva dopo l’analisi dei rischi a cui sono andati incontro milioni di automobilisti: Toyota ha taciuto per 4 mesi un difetto all’acceleratore che ha avuto come effetto il ritiro di 9 milioni di vetture, di cui 2.3 in USA.

(foto © cargurus.com)

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017