Excite

Autostrade, pedaggio dimezzato per le moto

Oggi, una volta al casello, moto e auto pagano lo stesso pedaggio per l'autostrada. Ma qualcosa potrebbe cambiare. La Provincia di Milano, infatti, maggior azionista della Milano Serravalle, sembra voler dimezzare il costo del pedaggio autostradale per le moto.

L'assessore ai Trasporti, Giovanni De Nicola, ha spiegato: 'E' una questione di buon senso, una bella iniziativa che non dovrebbe incidere molto dal punto di vista delle entrate economiche. Vorremmo riuscire a introdurla già per agosto, se la burocrazia non ci rallenta. Altrimenti se ne parlerà a settembre'.

Il prezzo 'di favore' riguarderebbe la A7 verso Genova, da Milano a Serravalle Scrivia per 86 chilometri, e il passaggio sulle tre tangenziali milanesi, Nord, Ovest ed Est, che in cinque punti intercettano le autostrade.

L'amministratore delegato di Serravalle spa, Federico Giordano, ha spiegato: 'Le tariffe sono stabilite con Anas, l'ente concedente: stiamo verificando la fattibilità dell'iniziativa, economicamente e da un punto di vista normativo. Spingere l'utilizzo della moto porterebbe a meno code'.

Ma tecnicamente come si potrebbe attuare la possibilità di differenziare le tariffe per moto e auto? Le possibilità sembrano due: introdurre un pulsante per avere lo sconto sul pedaggio o realizzare una sorta di viacard per chi viaggia sulle due ruote.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017