Excite

Bentley Continental GTC restyling

  • Autoblog.it

La casa automobilistica britannica Bentley ha divulgato le prime immagini e le informazioni ufficiali in merito alla nuova Continental GTC restyling, la novità che presenterà solennemente nel corso del Salone di Francoforte 2011 e che sarà sul mercato – secondo le prime indicazioni – prima della conclusione dell'anno corrente. La cabriolet di lusso si adatta ai cambiamenti della coupé, Bentley Continental GT restyling, e della berlina, Bentley Mulsanne, della gamma, senza per questo perdere originalità, raffinatezza ed aggressività.

Guarda il video

Spiccano sicuramente i nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori, le fasce paraurti rivisitate, i nuovi cerchi in lega (da 20 o 21 pollici), la nuova griglia frontale, la consolle centrale rimaneggiata all'interno dello spazio abitativo (con un nuovo sistema di infotainment). Ma non sono le uniche novità: la nuova Bentley Continental GTC restyling viene dotata di un impianto di sospensioni rivisitato e del motore 6.0 litri W12 benzina biturbo portato ad erogare 575 cavalli e 700 Nm di coppia (abbinato alla trasmissione automatica sequenziale a sei marce con comandi al volante e alla trazione integrale con ripartizione 40/60). La cabriolet raggiunge così i 314 chilometri orari di velocità massima, passando da 0 a 100 chilometri orari in 4.8 secondi, nonostante pesi 2.495 chilogrammi.

Ad ogni modo, sospensioni, impostazione meccanica, impianto frenante e componentistiche prettamente tecniche sono le stesse di Bentley Continental GT restòling: a differenziare la nuova Bentley Continental GTC restyling ci pensa il tetto in tessuto, ripiegabile elettricamente, dotato di lunotto in vetro posteriore ed armonizzato con la linea della grande vettura di lusso di Crewe.

Attenzione, però: consumi, emissioni e prezzo sono sicuramente adeguati a questa tipologia di veicolo e alle caratteristiche meccaniche ed estetiche della vettura.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017