Excite

Benzina: iniziative sconti con Eni, Esso e Q8

  • infophoto

Dopo i tagli di 20 cent al litro della Eni nel weekend, anche Esso e Q8 si adeguano. Sarà una corsa al ribasso. Una volta si apettava il fine settimana per andare in vacanza: anche fosse una gita di poche decine di chilometri. Gita vuol dire compagnia, quindi macchina. E macchina vuol dire benzina: le iniziative sconti con Eni, Esso e Q8 vanno in questa direzione e fanno ben sperare.

Vantaggi per tutti

Gli automobilisti sorridono, ma gli affari si fanno sempre in due. Almeno in due. Infatti, questa battaglia di prezzi serve anche alle compagnie: tamponare l'emorragia di consumi petroliferi è un dovere, una necessità impellente.

Nei primi cinque mesi del 2012 - secondo il centro Studi GLEvents - i prezzi di benzina e gasolio sono aumentati del 21%, invece gli stessi consumi petroliferi hanno subito un calo superiore al 10%: la spesa è salita rispetto allo scorso anno, ma in misura inferiore di quanto registrato ai listini. Il livello è critico, le contromosse vanno nella direzione di un calo della spesa e anche del gettito fiscale.

Fai il pieno? Risparmi 10 Euro!

Facendo bene i calcoli, risulta esattamente così: su un pieno di 50 litri, potremmo arrivare a risparmiare sino a 10 euro. Di questi tempi una manna dal cielo. Eni, Esso e Q8 sono in testa a questa iniziativa: in 3 mila punti iperself (durante i fine settimana estivi e fino al 2 settembre), sarà possibile trovare belle sorprese, una boccata d'ossigeno. Ad aleggiare su questa situazione, anche il Garante, considerata la straordinarietà dell'improvvisa "operazione-risparmio".

Di solito, si fa la fila ai concerti, a una mostra di pittura o, al massimo, dal parrucchiere. Questa volta il fine è più concreto: passare 15-20 minuti al distributore di benzina è una necessità, avere il serbatoio pieno una grande conquista. Soprattutto, con lo sconto.

Parola d'ordine: monitorare

Secondo il monitoraggio di Quotidiano Energia, le compagnie hanno mantenuto i prezzi invariati: i prezzi medi nazionali si attestano a 1,822 euro/litro per la benzina, 1,708 per il diesel e 0,811 per il Gpl. Troppo. Conviene mettersi in fila e aspettare il weekend. Bisogna far presto, però, perchè lo sconto vale fino a esaurimento scorte...

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2014