Excite

Bloccato in autostrada, 200 euro di risarcimento

Un'ora di stop sull'autostrada causa traffico vale un risarcimento danni di 200 euro. Potrebbe costituire un precedente importante la sentenza che arriva da Bolzano, dove un giudice di pace ha dato ragione al signor Angelo, commerciante, che a maggio scorso fu costretto a rinviare un incontro con un cliente di Trento: appena entrato sull'Autobrennero al casello di Bolzano Nord era rimasto bloccato in coda per un incidente con cinque feriti avvenuto un'ora e tre quarti prima. Assistito dall'avvocato Laura Benuzzi e dal Centro tutela consumatori di Bolzano, l'infuriato commerciante ha immediatamente fatto causa alla Società Autostrade.

Il giudice ha osservato che non esistevano lavagne luminose in grado di avvertire gli automobilisti del disagio, non accogliendo la tesi degli avvocati difensori che hanno cercato di appellarsi ad un regolamento Ue che prevede il risarcimento di un biglietto aereo solo se il volo subisce un ritardo di almeno due ore. Ma, ha osservato il giudice "ben diverso è trovarsi dentro a un aeroporto dotato di tutti i confort rispetto al rimanere sul ciglio di una strada: nonostante ciò, con sole due ore di ritardo, a condizioni ben più vantaggiose, il passeggero di volo viene rimborsato".

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017