Excite

Bmw serie 6 Cabrio, eleganza scoperta

Un brand sempre più attento al design ma sopratutto ai contenuti, che continua a proporre aggiornamenti di gamma e nuove proposte in vista della nuova stagione primaverile. Un nome ed una garanzia, potremmo serenamente affermare e nel caso di BMW non facciamo fatica a pensarlo ancora.

E' stata una delle coupè più apprezzate dal pubblico del vecchio continente ma anche da quello d'oltreoceano, la serie 6 ha già da tempo lasciato affascinati molti clienti con le sue forme dinamiche e la sua linea che conquista. Sensazioni che non tarderanno ad arrivare in vista di questa nuova arrivata, la nuova serie 6 Cabrio.

A cielo aperto e con lo sguardo rivolto verso l'alto in questo nuovo prodotto che fin dall'inizio ci fa capire una cosa: è cresciuta, non solo nelle dimensioni.

Passo allungato, cofano motore allungato, abitacolo arretrato e passo lungo, più lunga e più larga a tutto vantaggio dei passeggeri che possono godere anche di una più ottimizzata inclinazione dello schienale. La capacità di carico si attesta intorno ai 300 litri, per questa 2+2 che è stata dotata di una capote in tessuto che ad azionamento elettrico con architettura definita a 'pinne verticali'.

Quest'ultima può essere attivata anche durante la guida fino alla velocità di 40 km/h attraverso un tasto che ritroviamo posizionato in console centrale. Nel dettaglio servono solo 19 secondi per aprire il tetto, mentre per la chiusura ne servono 24.

La tecnologia viene usata senza compromessi a servizio della sicurezza attiva e passiva durante il viaggio, troviamo infatti una moltitudine di dispositivi come ad esempio il Driving Dynamic Control il Dynamic Stability Control, ancora il Dynamic Traction Control e per finire il Cornering Brake Control assieme all'assistente per le partenze.

Internamente tutto viene disposto ed orientato a soddifare le esigenze del guidatore e dei propri compagni di viaggio, grazie anche alla nuova consolle che si ritrova nelle forme del 'Control Display', montato a isola con una cornice in cromo, fornito nel formato di serie da 7 pollici o da 10,2 pollici. In posizione leggermente ribassata rispetto alla zona del passeggero anteriore sono sistemati invece il cambio e i tasti del freno di stazionamento.

Ma passiamo al cuore pulsante di questa bellissima cabriolet tedesca, che al momento del lancio sarà costituita da due varianti motoristiche, entrambe con cambio automatico ad otto rapporti: un otto cilindri da 4.4 litri della 650i Cabrio che eroga una potenza di 407 CV ed un 3.0 litri con BMW TwinPower Turbo, questa volta ad iniezione diretta di benzina e VALVETRONIC che mette a disposizione la bellezza di 320 CV.

Potenza ed eleganza che lascieranno senza dubbio a bocca aperta il già folto parco clienti di BMW che dovrà aspettare la primavera del 2011 per vederla nelle concessionarie.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017