Excite

BMW X1, nuova versione speciale

  • Foto:
  • Autoblog.it

La casa automobilistica BMW ha deciso di allargare la gamma di motorizzazioni diesel per lo Sport Utility Vehicle X1 con una nuova declinazione, che sarà introdotta nel listino durante i prossimi giorni e che si affiancherà a BMW X1 18d (motore 2,0 litri, 143 cavalli), a BMW X1 20d (motore 2,0 litri, 177 cavalli) e a BMW X1 23d (motore 2,0 litri, 204 cavalli).

La nuova versione sDrive20d EfficientDynamics Edition di BMW X1, il SUV più compatto della gamma della casa automobilistica, viene equipaggiata con il motore 2,0 litri diesel già molto noto nel listino BMW (identificato dalla sigla N47 e dotato di sovralimentazione, iniezione di tipo common-rail e dispositivo di controllo Valvetronic delle valvole dei cilindri): in realtà, il brand installa qui, sotto il cofano di questo particolare allestimento, una variante della stessa motorizzazione mai usata da BMW X1 e cioè quella capace di esprimere 163 cavalli e 380 Nm di coppia massima. Questo nuovo motore diesel permette al crossover BMW X1 sDrive20d EfficientDynamics Edition di consumare 4,5 litri di gasolio per viaggiare per cento chilometri e di rilasciare nell'atmosfera 119 grammi di anidride carbonica dopo ogni chilometro percorso. La trazione è soltanto posteriore.

Il brand dell'Elica di Monaco di Baviera include, nella versione speciale descritta, il pacchetto EfficientDynamics, che prevede l'installazione del KERS (il sistema che raccoglie e rigenera l'energia cinetica dissipata in frenata), dello Start&Stop, di un particolare indicatore per le cambiate ottimali ed efficienti, di un nuovo tipo di pneumatici meno resistenti al rotolamento e di una nuova serie di cerchi in lega leggera (Streamline) dal disegno più aerodinamico. Inoltre, la nuova BMW X1 sDrive20d EfficientDynamics Edition è riconoscibile per una serie di dettagli stilistici (la fascia paraurti anteriore, ad esempio).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017