Excite

Camper, auto, furgone: si può fare!

  • flickr.com

Camper o caravan che sia. Stiamo parlando, comunque, di una macchina. Ha le ruote, un motore...la cucina e un bel lettone! Verrebbe da dire "Uno e trino". Camper, auto, furgone. Esiste, questo straordinario ibrido esiste.

La domanda è: perchè comprare una monovolume che in pochi anni perde completamente valore e paga bollo e assicurazioni esorbitanti, quando investendo poche migliaia di Euro in più potremmo avere un veicolo che è, insieme, camper, auto e furgone? Senza contare che la svalutazione di questi veicoli è incredibilmente più lenta. I finanziamenti sono dilazionabili fino a 10 anni, contrariamente alla stessa macchina in versione monovolume che ha una vita commerciale e un pagamento dilazionato dimezzato.

Tra le aziende leader del settore per i furgoni camperizzati c’è la Pössl: sicurezza e praticità teutonica. Non si può non prendere in considerazione il Roadcamper, su base Fiat Ducato e Citroen Jumper, che fa dell'agilità la sua arma vincente. Tre posti letto: due di serie, uno opzionale. Il prezzo sfiora i 35.000 Euro.

Camper puro con tetto sollevabile: il veicolo polivalente per eccellenza, col vantaggio di poter essere parcheggiato esattamente come una vettura, data l'altezza inferiore ai 2 metri; inoltre, per l'uso quotidiano, dispongono di un ampio bagagliaio. Non hanno il bagno salvo, che in rarissimi esemplari.

Il modello Volkswagen California è di certo uno dei migliori furgoni camperizzati di serie in circolazione. Tetto a sollevamento idraulico, zona letto inferiore ampia e personalizzabile. In cucina troviamo fornello e lavandino con frigorifero a compressore. Si parte dai 38.000 Euro del California Beach 2.0 TDI per arrivare ai 60.000 Euro del California Comfortline 2.0 BITDI 4Motion DSG. I costi sono paragonabili a quelli di un Suv, ma gli americani sono pratici: quasi impossibile dissentire.

 

 

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017