Excite

Car pooling: quanto si risparmia, ora lo dice l'app di Bring Me

  • Getty Images

La condivisione piace e in Italia sta prendendo sempre più piede. Ora arriva anche un'app che, per prima al mondo, ha ricevuto il Carpooling Certificate. Si chiama Bring Me e certifica viaggi condivisi e le emissioni di CO2 risparmiate.

A realizzarla sono stati proprio i siti di carpooling e autostop in Italia: al momento, infatti, gli operatori del settore si basano su stime relative al numero dei passaggi effettuati partendo dagli annunci stessi ma non hanno una stima ufficiale che certifichi i propri dati. L'app, dunque, è stata creata apposta per questo.

Attraverso uno smartphone Bring Me viene lanciata da un componente dell'auto una volta a bordo: stabilisce quante persone sono presenti e, unq volta partiti, conteggia i chilometri percorsi. Una volta arrivati traccia nuovamente gli apparecchi individuati alla partenza e, alla fine del viaggio rilascia un certificato che indica la strada effettuata, il numero di persone presenti e la CO2 risparmiata grazie alla condivisione del percorso.

Si tratta del “primo strumento al mondo che permette di identificare con esattezza i chilometri percorsi e gli effettivi 'vantaggi' per l’ambiente, calcolando i livelli di C02 sulla base di una tabella standard relativa al consumo delle macchine Euro 5”, ha spiegato Gerard Albertengo, amministratore di BringMe.

Un'app utile non solo ai viaggiatori ma anche alla stessa azienda che potrà chiarire l'utilità del carpooling dal punto di vista ambientale.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018