Excite

Carburante a 1 Euro: così dice lo spot Fiat... Altroconsumo: 'Pubblicità ingannevole'

  • infophoto

Apprezzabile e commercialmente arguta l'iniziativa targata Fiat per le nuove immatricolazioni: adesso, infatti, chi compra un'automobile del gruppo piemontese pagherà benzina e gasolio al prezzo di 1 Euro per 3 anni. Uno sconto considerevole che fa il paio con le già lodevoli inziative di ENI (risparmio di 20 centesimi durante tutto il weekend per il periodo estivo).

Insomma, carburante a 1 euro: spot Fiat efficace e semplice da comprendere, anche per i meno avvezzi alla pubblicità da tubo catodico. Un tuffo nel passato, quando il carburante costava 1 Euro o poco più (circa 10 anni fa). Un gioco di "salita e discesa", rappresentato dalle vetture Fiat, portatrici sane di un'operazione originale e conveniente. Solo in apparenza...?

Come si accede allo sconto?

Il cliente, una volta acquistata l'auto, riceverà una card che permetterà di pagare il carburante 1 euro al litro sulla rete dei distributori Ip sino al 31 dicembre 2015. Nota bene: la carta permetterà un rifornimento totale di 2.000 litri, corrispondenti a circa 45.000 Km, percorrenza media di circa due anni e mezzo di utilizzo.

L'altra faccia della medaglia

Vogliamo trovare "le pulci". E allora andiamo un po' più a fondo. L'offerta non è valida dopo gli orari di chiusura, quando è in funzione il solo self service. All'acquisto di una delle auto Fiat, sempre che accettiate l'offerta nella sua interezza, vi verrà rilasciata una tesserina da presentare alla cassa ogni volta che fate rifornimento (non è necessario che lo facciate proprio sulla vostra nuova Fiat!). Tale card è pre-caricata con un tot numero di litri di carburante: questi, di volta in volta, verranno scalati.

Nota bene. Come già accennato, la carta è valida fino al 31 dicembre del 2015, ma una volta finiti i litri a disposizione, finisce anche lo sconto: e, rovesciando ancora una volta la nostra medaglia, se arrivate al 2015 senza aver consumato i litri a disposizione, quelli che vi restano li perderete. Si, proprio come accade sulle offerte dei cellulari: minuti gratis sì, ma solo per un tempo X.

A rincarare la dose...

Secondo il volantino pubblicitario, per una Fiat 500 si riuscirebbero a fare circa 23.000 km, poco meno di 8.000 km all'anno. Facendo bene i calcoli sull'effettivo consumo di carburante, i Km dovrebbero essere, invece, poco più di 6.000 all'anno. Tenuto conto che un guidatore medio ne fa circa 10.000 il rischio è quello di terminare i litri scontati molto prima del 2015. Così è, se vi pare.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017