Excite

Carver One al Motor Show di Bologna 2007

In occasione della 32° edizione del Motor Show, il Salone Internazionale dell’Automobile di Bologna, la Carver Europe Bv presenterà in prima italiana il Carver One.


Guardalo in questa gallery

Progettato in Olanda, Carver One si guida come un’automobile, ma nelle curve piega come una moto, o meglio ancora, un aereo. Il sistema meccanico-idraulico Dynamic Vehicle Control (DVC™) regola automaticamente l’angolo di inclinazione in base alla velocità e accelerazione del veicolo, garantendo un ottimo equilibrio in ogni momento, ed offrendo così una piattaforma agile ma sicura, stabile e confortevole. Una capacità di inclinazione da brivido, combinata alla maneggevolezza di un’auto sportiva, assicura un’esperienza di guida entusiasmante e senza eguali. Riflettori puntati sul primissimo veicolo al mondo su 3 ruote inclinabile disponibile in commercio in Italia e prodotto in tiratura limitata.

Questo veicolo dalla linea decisamente inusuale, raffinato e sportivo e dallo stile e dal design assolutamente accattivante ed innovativo e mosso da un motore Toyota posteriore turbocompresso a 4 cilindri di 660 cc, 16 valvole, 5 marce. Carver Onepassa da 0 a 100 km/h in meno di 8 secondi e raggiunge la velocità massima di 186 km/h. La struttura dell’abitacolo “monoscocca” estremamente compatta e sicura ospita il conducente e il passeggero in una configurazione con il sedile passeggero dietro al guidatore. Unicità ed esclusività sono nel codice genetico di Carver One, ideale per districarsi tra le strade italiane. Gli interni di Carver One sono equipaggiati come un’auto sportiva, inclusi sedili sportivi con cinture di sicurezza e volante in pelle. Il pacchetto standard completo include un tettuccio rimovibile dello stesso colore della carrozzeria, ruote in lega, cruscotto e pomello del cambio in simil alluminio. Ogni Carver One può essere personalizzato con ulteriori opzioni quali colori esterni metallizzati o particolari, interni in pelle e messa a punto del motore.

Il veicolo è costruito ed assemblato a mano e vedrà la produzione 2008 in soli 1.000 esemplari. La Carver ha deciso di evolvere unita alla società inglese Prodrive, uno dei maggiori fornitori al mondo di tecnologia automobilistica e per sport motoristici. L’assemblaggio finale avviene in Germania, nei pressi di Saarbrücken. Presso lo stand Carver Italia al padiglione 36 - stand 27 - sarà possibile vedere il nuovo veicolo già battezzato come il Genio delle curve, che catalizzerà l’attenzione dei media e coglierà l’interesse dei professionisti del settore e delle centinaia di migliaia di visitatori che saranno presenti al Salone dell’Automobile di Bologna.

A cura di



motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017