Excite

Cerchi in lega, cosa sono e cosa servono

Cerchi in lega. Chi erano costoro? Senza voler scomodare Manzoni, proviamo a soddisfare alcune curiosità intorno ad un elemento che impreziosisce il design delle nostre auto, ma che ha anche una sua utilità.
    Web

Cerchi in lega, cosa sono

I cerchi in lega, così come quelli classici, hanno il compito di collegare lo pneumatico al veicolo. La differenza sta nel materiale con cui sono composti. Si tratta di lega d'alluminio. La lega d'alluminio è un materiale resistente, ma allo stesso tempo leggero. La sua malleabilità consente di produrre esemplari molto apprezzabili sotto il profilo del design.

Differenza con i cerchi in ferro

I cerchi in lega costano molto di più, sono montati, in genere, di serie sui modelli più lussuosi e sono soggetti ad una manutenzione particolare. In caso di urto, infatti, devono essere sottoposti ad una operazione particolare. I comuni attrezzi che servono per ripare i cerchi in ferro (come il martello) finirebbero per danneggiare ulteriormente quelli in lega. La sostituzione (che costa un patrimonio) può essere evitate grazie a professionisti che trattano i cerchi in lega con dispositivi speicali (come i torni). Attenzione. Viaggiare con i cerchi in lega ammaccati è molto pericoloso.

Le performances

I cerchi in lega, oltre a contribuire all'innalzamento del livello estetico dell'auto, ne elevano le prestazioni. Grazie ai cerchi in lega, infatti, il mezzo sarà più stabile, sia in frenata che in sterzata. I consumi sono ridotti.

Montabili su qualsiasi modello?

In genere, i cerchi in lega sono inseriti di serie sulle vetture più lussuose. Ma attenzione. Volendo, si possono montare su qualsiasi vettura. A tal proposito, meglio ricordare, a scanso di equivoci, il consistente prezzo dei cerchi in lega e della loro installazione. Il gommista che effettuerà l'installazione sarà chiamato a rilasciare al cliente l'attestato di omologazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017