Excite

Chevrolet Orlando, familiare quanto basta

Sette posti comodi, comodi potremmo subito iniziare col dire. Tanto può bastare per far capire a quale tipologia di mercato ci stiamo riferendo.

Guarda le foto della Chevrolet Orlando

Il grande colosso Chevrolet sembra quindi voler pensare di più all'universo delle famiglie ed a quanto possa servire loro per muoversi in perfetta autonomia, senza però spendere un capitale.

Arriva Orlando, la nuova familiare della casa stelle e strisce che nel dettaglio verrà presentata al salone dell'auto di Parigi nel 2011.

Rispetto alle colleghe alle quali più si avvicina, rispettivamente Opel Astra e Chevrolet Cruze, mostra quasi le stesse forme del prototipo presentato proprio nel 2008 con quell'accenno di originalità, che si fa apprezzare dinanzi ad uno sguardo più completo.

Dimostra affidabilità, infonde sicurezza con le sue tre motorizzazioni che possiamo identificare meglio in un il 1.8 benzina da 141 CV e due turbodiesel di 2 litri da 131 e 163 CV.

Come avevamo in precedenza già annunciato, sette i posti disponibili su questa nuova proposta, disposti su tre file, con una plancia ancora segreta ma suddivisa in due zone distinte e con una lieve illuminazione blu per l'interno. ESC, climatizzazione ed airbag, quelli chiaramente sono di serie.

Sempre tre i livelli di equipaggiamento previsti, sempre per l'inizio dell'anno in Europa.

Photo credit www.automobili10.it

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017