Excite

Citroen DS5

Benvenuti a bordo: lei si chiama Citroen DS5 ed è la più importante novità della casa automobilistica per il Salone di Shanghai 2011 (si svolge tra il 21 aprile ed il 28 aprile, ma alla stampa è stato aperto oggi). Perché? Anticipa una vettura che sarà commercializzata a partire dalle prime settimane del prossimo anno; ha una personalità spiccata e viene modellata con un design elaboratissimo; è la prima vettura Citroen ad adottare la geometria Hybrid4; è il terzo modello del sub-brand DS. Vi bastano queste motivazioni?

Foto: alcune immagini della Citroen DS5

La nuova Citroen DS5 è difficilmente descrivibile: ha una carrozzeria massiccia e, per questo, somiglia molto ad un crossover compatto; ma possiede anche le caratteristiche tipiche di una hatchback media di segmento C. Un miscuglio: tanto quanto lo sono Citroen DS4 e Citroen DS3, le due vetture che l'hanno anticipata sul mercato, rispettivamente durante l'anno corrente e durante l'anno venturo.

La nuova Citroen DS5 viene equipaggiata con una meccanica che è stata sviluppata dal Gruppo PSA e che viene già sfruttata da Peugeot 3008 Hybrid4: la vettura sfrutta un motore 1,6 litri diesel da 163 cavalli ed un propulsore elettrico, che aggiunge altri 27 cavalli (in totale, la nuova DS5 viene mossa da 200 cavalli).

Il corpo della vettura è lungo 4,52 metri ed è largo 1,85: Citroen DS5 si pone a cavallo tra il segmento C ed il segmento D. Lo fa con una carrozzeria che potrebbe essere scambiata per quella di una monovolume, se il montante C non fosse inclinato e se il tetto ed il lunotto non digradassero come quelli di una hatchback. Citroen DS5 sarà probabilmente dedicata a viaggi confortevoli (cinque posti comodi all'interno dell'abitacolo, promette il brand francese) e ai grandi carichi (465 litri misura la volumetria di carico).

La linea densa, il paradigma stilistico dirompente, i tratti morbidi, il linguaggio estetico deciso fanno in modo che questa nuova Citroen DS5 lasci quasi perplessi, tanto è diversa da tutto ciò che è presente sul mercato.

Cambierà sicuramente, una volta arrivata in listino. Ma non eccessivamente: la gamma DS è stata pensata proprio per far spazio nel mondo automobilistico a vetture inusuali. Come la nuova Citroen DS5.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017