Excite

Come prendere il patentino 50

Come prendere il patentino 50 per poter finalmente guidare uno scooter o una minicar. Il sogno di tanti 14enni che per la prima volta si affacciano all'affascinante mondo dei motori. Ecco cosa bisogna fare, a livello burocratico, teorico e pratico per poter avere nel più breve tempo possibile il tanto agognato patentino Cigc.

    Youtube

La burocrazia, la teoria, la pratica

Come prendere il patentino 50? Ve lo spieghiamo noi, in pochi, pratici, passi. Innanzitutto sarà necessario adempiere al lato burocratico della faccenda.

In particolare, la presentazione presso la motorizzazione civile del modello 2112; il registro di frequenza del corso di preparazione alla prova di controllo delle cognizioni per il conseguimento del certificato di idoneità per la guida di ciclomotori.

L'attestato di frequenza del corso di preparazione alla prova di controllo delle cognizioni per il conseguimento del certificato di idoneità alla guida del ciclomotore; Attestato di frequenza ora di lezione integrativa (questi ultimi tre moduli rilasciati dal soggetto erogatore del corso di guida), attestazione del pagamento su conto corrente postale numero 9001.

Sin qui quel che si deve espletare a livello modulistico. Seguito il corso, bisognerà affrontare l'esame di teoria che consta di un test formato da 30 domande a risposta chiusa (vero o falso). La prova si intende superata se il numero delle risposte errate è al massimo pari a quattro; il quinto errore determina l'esito negativo dell'esame.

Passato l'esame teorico (dopo il quale verrà rilasciato il foglio rosa che permette al candidato di esercitarsi alla guida del ciclomotore) tocca al pratico.

Il candidato ha a disposizione 6 mesi e due tentativi (il primo a distanza di almeno un mese dall'esito positivo dell'esame di teoria) per passarlo ed ottenere finalmente il patentino.

I segreti dell'esame pratico

Può scoraggiare qualcuno sapere come prendere un patentino 50? Non crediamo. Si tratta solo di avere molta abnegazione. Come in occasione dell'esame pratico. Si tratta di quattro prove: slalom tra 5 coni disposti a distanza di 4 metri l’uno dall’altro, percorso all'interno di un circuito che ha la forma di un 8, andatura all'interno di un corrdoio, prova di frenata all'interno di un'area prestablita. Via alle esercitazioni.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017