Excite

Come restaurare una macchina d'epoca: dalla carrozzeria agli accessori, le scelte giuste da fare

Il restauro di una vettura storica è un'operazione delicata e impegnativa, da condurre senza l'assillo di tempi serrati e con un minimo di competenza necessaria a garantirne la piena riuscita. Un lavoro ben organizzato, mirante al recupero completo del veicolo in ogni componente interna ed esterna, può determinare immediatamente una rivalutazione dello stesso moltiplicandone la quotazione fino a farne un autentico gioiello di mercato.

Giro di vite sulle agevolazioni per le auto d'epoca: regole più rigide sul bollo

    Twitter @GQitalia

I segreti per rivalutare un'auto d'epoca

In primo luogo, per progettare il restyling occorre un'adeguata documentazione fotografica dell'auto nello stato in cui si trovava prima della sottoposizione al restauro, soffermandosi sui dettagli più nascosti sia della carrozzeria che degli interni, ma anche sullo stato del motore e delle altre parti meccaniche.

Come restaurare una macchina storica

Qualora si disponga di un rivenditore di fiducia specializzato nel settore delle vetture antiche, la scelta dei pezzi sostitutivi degli originali risulta meno difficile, altrimenti è buona prassi documentarsi con riviste di motori e fare qualche sortita nelle fiere dell'auto dove spesso vi è uno spazio ad hoc per gli scambi tra proprietari di auto d'epoca.

(Le auto e moto d'epoca più belle alla Fiera di Padova 2014: guarda il video)

Consigli per il restauro di una vettura d'epoca

Smontando la scocca sarà possibile esaminare eventuali danni ed imperfezioni delle lamiere, in molti casi usurate o corrose a causa dell'azione delle intemperie e dei danni di qualsiasi tipo riportati nel corso del tempo dalla macchina, mentre particolare attenzione andrà sempre garantita alla conservazione del telaio.

Dalla carrozzeria al motore, restyling di un'auto storica

Il montaggio andrà effettuato step by step, servendosi all'occorrenza di un manuale del modello (eventualmente reperibile sul web), oppure seguendo una road map autogestita con l'aiuto fondamentale di qualche foto scattata a inizio lavoro e della numerazione consigliata per rispettare l'ordine originario dei singoli accessori.

Come restaurare efficacemente una macchina antica

Ultimo passo, la sistemazione del veicolo dal punto di vista estetico con prodotti di qualità da acquistare presso le rivendite specializzate in ricambi e accessori delle migliori aziende sul mercato, tassello preliminare alla messa a punto definitiva dell'auto, in vista dell'utilizzo diretto o della cessione ad un prezzo nettamente rivalutato.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017