Excite

Corvette, la nuova C7 avrà cambio a sette marce?

  • Autoblog.it

La casa automobilistica americana Chevrolet potrebbe equipaggiare la nuova generazione della storica ed arcinota Corvette con un nuovissimo cambio manuale a sette marce, abbinato ad un motore a benzina di nuove generazione. Le informazioni sono ovviamente per ora ancora molto nebulose, dato che l'azienda statunitense commercializzerà la nuova generazione di Chevrolet Corvette (indicata, in fabbrica e nel gergo degli appassionati, dalla sigla C7) soltanto a partire dall'anno 2014 (e neppure questo dato è stato confermato: prendete ogni parola che ora vi diremo con il beneficio del dubbio).

La nuova generazione di Chevrolet Corvette, dunque, potrebbe prendere esempio dalla nuova Porsche 911 991, presentata al Salone di Francoforte 2011 soltanto alcuni giorni fa: la storica coupé di Zuffenhausen viene infatti dotata di un innovativo ed inedito cambio manuale a sette marce, che ha rimpiazzato il classico cambio a sei marce. Anni fa sarebbe stato impossibile pensare ad una supercar con così tanti rapporti; eppure, le normative ecologiche non risparmiano neppure i veicoli più sportivi ed un cambio a sette velocità può garantire una sensibile riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di anidride carbonica (se usato con giudizio). Anche la nuova Corvette, dunque, si fa green: grazie a questa trasmissione (se davvero ci sarà), il pilota potrà scegliere tra gli immediati primi tre rapporti, corti ed istintivi, ed i rilassati due rapporti superiori, lunghi ed adatti ad un uso no-stress del motore.

E che motore avrà? La nuova Chevrolet Corvette potrebbe essere equipaggiata con un nuovo motore V8 benzina, secondo quanto indicano alcune indiscrezioni. Per ora, nessuna conferma da parte del brand d'oltreoceano: mancano ancora abbondanti mesi al debutto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017