Excite

Costo del metano per l'auto? Più del Gpl, meno d'un Diesel

  • autoblog.it

Passi davanti ad un distributore di benzina, anzi, di carburante. E, come nella più classica settimana enigmistica, devi trovare le differenze: Senza Pb, Diesel, Gpl, Metano. Quest'ultimo è un gas naturale, conviene alle tasche e all'ambiente. Ma qual è l'effettivo costo del metano per un'auto?

Il prezzo del metano per auto che si paga al distributore è mediamente di 0,899 Euro al chilo. La varietà dei prezzi fra i vari distributori è ampia e, facendo dei conti, intorno al 10%, in più o in meno rispetto alla media. Questo costo resta comunque di gran lunga inferiore a qualsiasi altro carburante.

La convenienza del GPL e del metano, rispetto alla benzina, è rispettivamente del 40% per il GPL e di più del 60% per il metano. Vediamo nel dettaglio. Costo benzina: Euro 1,577/litro; costo gasolio: Euro 1,444/litro; costo GPL Euro 0,717/litro; costo metano: Euro 0,909/kg.

La scelta del metano per la nostra auto? Facciamo i pignoli, i precisini: è la migliore dal punto di vista economico e la peggiore dal punto di vista pratico. L'installazione di un impianto a metano, infatti, comporta obbligatoriamente la presenza di una grossa bombola coricata sul fianco che, generalmente, si estende per tutta la larghezza del bagagliaio. Non solo: i distributori di metano in Italia sono ancora meno, rispetto a quelli di GPL.

Bisognerebbe avere, tuttavia, le bistecche sugli occhi per non vedere le grandi occasioni targate Tata, Fiat, Dr e Opel: vari modelli, vari allestimenti, dove c'è solo il rischio di risparmiare. Tata Indica Vista 1.4 Bi-Fuel a 10.300 Euro; Dr2 1.3 Eco Power a 9.850 Euro; Fiat Punto Classic 1.2 Natural Power a 9.900 Euro; Fiat Panda 1.4 Natural Power Active a 11.050 Euro. E ci fermiamo qui. Meditate, gente, meditate.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017