Excite

Il costo delle gomme da neve? No-problem

Mettere mano al portafoglio. Questo è un obbligo se si vuole andare incontro alla sicurezza, stradale soprattutto. Per questo e per altri motivi non deve spaventarci il costo delle gomme da neve.

Allo stato attuale delle cose, gli pneumatici invernali costano circa il 10-15% in più rispetto a quelli tradizionali. Fino a poco tempo fa le case produttrici ne costruivano un numero relativamente limitato di esemplari ogni anno, tant'è che già verso fine novembre era quasi impossibile trovarli. Con l'aumento del loro utilizzo da parte della clientela, è facilmente ipotizzabile che il loro costo andrà progressivamente decrescendo. Teniamo poi conto di una cosa: l'investimento iniziale è considerevole, ma bisogna considerare che si monta un solo treno alla volta, quindi adottando la strategia di utilizzare per sei mesi le gomme estive e per sei mesi quelle invernali, i treni durano il doppio.

Le spese supplementari sono, quindi, rappresentate da quel 10-15% di costo in più oltre che dalla manodopera del gommista necessaria per la sostituzione degli pneumatici. Una spesa più che ragionevole per avere tanta sicurezza in più. Ma, a proposito del costo delle gomme da neve, andiamo più dentro la questione e analizziamo alcuni esempi.

Il Fulda Kristall Control HPinvernale ad alte prestazioni è dotato della rivoluzionaria Snow Catcher Technology, che presenta una carcassa e un disegno del battistrada innovativi, associati a una mescola interamente a base di silice. E' disponibile in numerose misure con prezzi a partire da 90,50 euro.

Yokohama W.drive V902 è, invece, stato costruito con una struttura rigida, una doppia cintura in acciaio, bordini di protezione del cerchio, filler ad alta rigidità e supporti resistenti in metallo. La gamma commercializzata in Italia parte dalla misura 195/65 R14 89T (prezzo 189,60 euro), sino alla misura 295/30 R22 103V (prezzo 822,00 euro).

Infine, il Marangoni Meteo Hp, l'invernale per vetture sportive, berline e station wagon di fascia medio-alta. Commercializzato in 23 misure differenti che vanno dalla 195/55 R15 alle 225/40 R18. I prezzi partono da 95 euro.

Tre esempi, molto diversi tra loro, per qualità e affidabilità. Anche per i costi presenti sui listini. Nel complesso, comunque, chi più spende meno spende: non lasciamoci spaventare dalle differenze di prezzo, la qualità si paga, la sicurezza pure.

 (photo © autoblog.it)

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017