Excite

Crash test: la sicurezza delle auto secondo Euro NCAP

  • Infophoto

5 stelle sparse nel firmamento dell'auto. Anche la sicurezza ha la sua importanza, anzi è sempre più una prerogativa per acquistare una vettura. A tal proposito i Crash Test costituiscono ormai una formula collaudata per appurare l'affidabilità del proprio veicolo. Secondo la graduatoria stilata da Euro NCAP, nel mese di Agosto 2012, il grado di sicurezza maggiore va alla Volvo V40: 5 stelle anche per Clio, Ford B-Max, Kia Cee'd e Audi A3. Solo 4 stelle per il pick-up Isuzu D-Max.

A proposito di punteggio...

Il responso dell'ultima tornata (in ordine di tempo) di Crash test organizzati in questi giorni, a Bruxelles, dall'Euro NCAP (New Car Assessment Programme) dona quindi 5 stelle alle auto sopra citate. Da quest'anno, le 5 stelle vengono assegnate solamente alle vetture che riportano un punteggio percentuale almeno dell'80% per gli occupanti adulti, del 75% per i bambini e del 60% per pedoni e dispositivi di sicurezza attiva installati di serie. In sostanza, la media totale delle valutazioni non dovrà essere inferiore all'80%.

Volvo V40: state al sicuro

Gradino più alto di questo podio "allargato" per la recentissima compatta svedese: da applausi per quel che riguarda la protezione dei passeggeri adulti (98%); un pizzico meno efficace la sicurezza per i bambini (75%), mentre guadagna il punteggio migliore per la protezione pedoni (88%), grazie all'innovativo airbag esterno, e la valutazione massima (100%) per i sistemi di sicurezza attiva di serie.

Le altre "stelle"

La Ford B-Max ha raggiunto il punteggio massimo di 5 stelle, confermando la robustezza del sistema di apertura delle portiere senza montante centrale e con la portiera scorrevole posteriore. Un punteggio del 92% nella protezione dei passeggeri adulti per una vettura, la B-Max, che dispone pure di numerosi sistemi elettronici per l'assistenza alla guida, sistemi che hanno già meritato il premio Euro NCAP Advanced. Il pick-up Isuzu D-Max, che nel 2008 aveva ottenuto solo 2 stelle per la protezione dei passeggeri e 1 stella per la protezione dei pedoni, migliora di molto la sua posizione di sicurezza: ha ottenuto 4 stelle e un punteggio dell'83% per la protezione dei passeggeri e un importante incremento in quella dei passeggeri (51%) che, tuttavia, non ha permesso di raggiungere il 60% che è il limite per ottenere le 5 stelle.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017