Excite

Dr 2, pronta a debuttare a Ginevra

Non crediamo sia possibile affermare che il made in Italy stia a guardare, quanto ad operosità ed idee. E' il caso della piccola targata per l'appunto molise e ci riferiamo senza dubbio alla DR, che dopo aver lanciato solo tre mesi fa la sua DR1, al prossimo Salone di Ginevra sarà pronta a debuttare con una nuova idea che rappresenta un gesto di lancio in una fascia di mercato in cui era totalmente assente e cioè quel delle autovetture del segmento B.

Guarda le foto

Anche qui, importante il senso del rapporto servizio e qualità: la DR2 verrà proposta con allestimenti full optional, che comprendono una serie di caratteristiche dall'ABS, agli Airbag lato guida e passeggero, alle barre portapacchi al climatizzatore.

Viene offerta al pubblico con un unico cuore Euro 4, quattro cilindri, con una cilindrata di 1.3 e presente con la proposta doppia-alimentazione Gpl e Metano. Caratterizzata da una trasmissione manuale a cinque rapporti, la piccola a benzina arriva ad erogare una potenza di 83 Cv, che nel caso delle sorelline più ecologiche a Gpl e Metano possono arrivare dai 78 ai 73 Cv.

Sarà probabilmente in vendita dal periodo aprile-maggio, nonostante non sia stato ancora definito un prezzo preciso, che però potrebbe aggirarsi intorno ai 12,000 €, ovviamente chiavi in mano.

Photo credit http://www.dr2.it

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017