Excite

Enjoy, car sharing su 500 a Torino: quattrocento auto per il noleggio targato Eni, Fiat e Trenitalia

  • Twitter @AutoWord_it

La febbre del car sharing sembra aver contagiato ormai tutta Italia, grazie agli importanti investimenti messi in campo da diversi operatori nel settore del noleggio auto in grandi città come Roma, Milano, Firenze e Torino.

Dopo Milano, anche Roma sposa la “moda” del car sharing: boom di noleggi con Enjoy

Lo sbarco di Enjoy nel capoluogo piemontese, dopo gli ottimi riscontri ottenuti dal servizio nelle metropoli-campione, sembra aver le carte in regola per conseguire risultati all'altezza delle aspettative di chi (Eni, Trenitalia e Fiat) nel progetto di una “rivoluzione” della mobilità urbana ha scommesso dal primo momento.

Sarà composto da quattrocento unità, stando ai numeri forniti alla vigilia dai promotori del nuovo car sharing in arrivo a Torino, il parco auto messo a disposizione della cittadinanza dai fornitori del servizio: l’invasione “rossa” delle fiammanti Fiat 500 all’ombra della Mole, insomma, è ormai alle porte.

Una promozione speciale, riservata a chiunque provveda ad iscriversi entro il prossimo 30 aprile al portale web di Enjoy, permetterà ai più fortunati utenti di usufruire di 15 euro di bonus da sfruttare sulle strade torinesi in occasione del debutto del noleggio Eni in Piemonte.

(Con una flotta di trecento Fiat 500 approda a Roma Enjoy, il car sharing Eni: video)

Le tariffe applicate a Torino, sottolineano orgogliosamente gli sponsor del servizio alternativo a Car2go, si manterranno sul “standard altamente competitivi”, ricalcando fedelmente le cifre già conosciute ai cittadini di Milano, Roma e Firenze.

In movimento il costo sarà di 25 centesimi al minuto, con una variazione del conteggio (al chilometro) dopo i primi 50 km, mentre in sosta verranno calcolati 10 cent/min, sempre con la modalità “all inclusive” e cioè senza alcuna spesa di assicurazione, parcheggio e manutenzione del veicolo utilizzato rispettando i termini del contratto.

Tra i vantaggi apprezzabili da un’ampia fascia di utenza, Enjoy offre la disponibilità di vaste aree di sosta dedicate alle vetture a noleggio, dalle strisce blu alle Eni Station presenti nel comune coperto dal servizio, per un totale di 45 kmq sul territorio torinese.

Gratuita l’iscrizione e pratico il sistema di prenotazione dell’auto più vicina tramite l’app per smartphone Android, iOS e Windows Phone fornita dai gestori del car sharing, con la garanzia di una “customer experience” in grado di mettere a proprio agio il cliente grazie alla più avanzata tecnologia del momento.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017