Excite

La Ferrari 458 Italia

Il cavallino rampante non ha mai smesso di esercitare il suo fascino al livello planetario sin dalla sua nascita, avvenuta nel 1947. Quello che vi presentiamo in questa sede è uno dei modelli più ambiti e riusciti prodotti dalla casa di Maranello, ovvero la Ferrari 458 Italia. Classe, velocità e potenza.

Le caratteristiche

La produzione della Ferrari 458 è iniziata nel 2009 nella versione berlinetta, alla quale si è affiancata, nel 2011, il modello spider.

La Ferrari 458 Italia è lunga 4527 mm per 1937mm di larghezza e 1213 mm di altezza con un passo di 2650 mm. I consumi sono di 13,7 l/100 km.

E' una vettura a due posti. Il motore è un V8 di 90° (8 cilindri disposti a V) montato al centro, posteriormente, con iniezione diretto, ha una cilindrata complessiva di 4499 cm³ e sviluppa 570 cavalli a 9000 giri. Il cambio è elettroidraulico a doppia frizione con 7 rapporti.

La centralina è unica, Magneti Marelli, con manettino ferrari Formula 1. Presenti i freni a disco Brembo, nonché la classica trazione posteriore, tipico della casa di Maranello, i cerchi sono da 20".

Per quanto riguarda la carrozzeria, sono da notare i gruppi ottici "a scimitarra" (ricorda molto la versione "California"). Tre terminali di scarico uniti al centro del paraurti posteriore (a richiamare la F40).

La versione spider ha le medesime caratteristiche meccaniche, ma basta digitare un bottone e in 14" la Spider lascia da parte il tetto e... si scopre. L'accelerazione 0/100 Km è più lenta di un decimo di secondo rispetto alla versione berlinetta, 3,5" contro 3,4".

I prezzi

Viste le caratteristiche delle versioni berlinetta e spider, ecco il prezzo della Ferrari 458 Italia: 197mila euro. Un esborso che comprende un allestimento full optional. Si tratta di un prezzo superiore di ben 25mila rispetto alla F430 (che è andata a sostituire) e per la quale il listino prezzi saliva sino a 172mila euro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017