Excite

Ferrari 599 GTO, tutto ciò che c'è da sapere

E' uno dei modelli che la casa di Maranello ha prodotto a tiratura limitata. 599 per la precisione: e non per niente la versione in questione è proprio così che si chiama, Ferrari 599 GTO (dove Gto rappresenta l'acronimo di Gran Turismo Omologata). Andiamo a scoprire di che cosa si tratta.

599 esemplari

La Ferrari 599 GTO è prodotta in appena 599 esemplari che faranno la felicità di altrettanti miliardari sparsi per il globo: chissà chi sarà in grado di permettersi questo autentico, quanto raro, diamante dell'automobilismo.

I numeri che può sbandierare l'ennesima opera d'arte uscita fuori da Maranello sono come al solito impressionanti. Parlano di un motore a V 12 cilindri da 5.999 cc, 670 cavalli per una vettura di 1495 kg rapporto peso/potenza di 2,23 Kg/cv. Accelerazione 0-100 km/h in 3,35''e velocità massima superiore ai 335 km/h.

Una auto che ancor prima di essere presentata (nella primavera del 2010) aveva già battuto un record: quello del giro veloce della pista di Fiorano, percorsa in appena 1 minuto e 24 secondi. Una auto costruita con materiali dal peso irrisorio e che perciò la rendono molto leggera.

Numerose, inoltre, le innovazioni tecnologiche applicate alla vettura. Ad iniziare dai freni Brembo in carbo-ceramica di seconda generazione: molto più leggeri e performanti dei precedenti. I wheel doughnuts dalla doppia funzione. Da un lato aumentano l'aerodinamica, dall'altro favoriscono l'efficienza del raffreddamento dell'impianto frenante.

La relazione tra pneumatici posteriori ed anteriori che consentono una notevole spinta laterale. Il Vre (Virtual Race Engineer) spiega al pilota la qualità delle prestaioni.

Un gioiello dell'elettronica

La Ferrari 599 GTO si muove brillantemente tra la massima efficienza elettronica e meccanica. "Abbiamo sempre lavorato perché questi due aspetti interagissero tra di loro, a totale vantaggio della guidabilità e del divertimento. Abbiamo fatto un ottimo lavoro", ha commentato l’ingegner Roberto Fedeli, direttore tecnico Ferrari. E ci mancherebbe, obietterà qualcuno, per una vettura il cui valore supera i 300mila euro.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017