Excite

Ferrari ARNO XI del 1953 all'asta

  • rmauctions.com

Che una Ferrari venga battuta all'asta non è cosa nuova, che questa Ferrari sia priva di ruote e galleggi sì. Non tutti sanno infatti che il cavallino di Maranello ha trainato anche uno storico idroplano monoposto nel lontano 1953: il mitico ARNO XI. L'esemplare sarà battuto da RM Auctions, durante l'attesissima asta che si terrà l'11 e il 12 maggio 2012 a Monaco.

GUARDA LE FOTO PIU' BELLE DELL'ARNO XI DEL 1953

Mitico, dicevamo. Perchè Il 15 ottobre del 1953, sul Lago d'Iseo, l'ARNO XI batté il record di velocità della sua categoria (800 Kg), ottenendo la velocità sul chilometro lanciato di 241.70 km/h. Questo record resta tuttora incredibilmente imbattuto.

Si tratta di un bellissimo natante, frutto dell'ingegno di Achille Castoldi. Nel corso degli anni 1952 e 1953, Castoldi, amico dei Alberto Ascari e Luigi Villoresi, famosi piloti Ferrari di Formula 1, riuscì a convincere Enzo Ferrari a supportare il progetto. Venne così sviluppato un motore Ferrari V12 di 4500 cc, uguale a quello installato sulla Ferrari 375 con cui José Froilán González, nel 1951, realizzò per la Ferrari la prima vittoria al Campionato Mondiale di Formula 1 sul circuito di Silverstone. L'unica differenza era un doppio compressore in grado di sviluppare una potenza effettiva di oltre 502 CV a 6000 giri al minuto.

L'attuale proprietario ha acquistato l'imbarcazione oltre vent'anni fa, l'ha restaurata e riportata in condizioni da gara. L'ARNO XI non è soltanto bella da vedere, ha anche un suono straordinario. La sua storia è ben documentata. Alla vendita l'imbarcazione sarà accompagnata da un vasto fascicolo con numerose foto d'epoca e appunti scritti a mano dal grande ingegnere Ferrari Gioacchino Colombo durante i test effettuati sul lago d'Iseo e il collaudo nello stabilimento di Maranello. Si prevede che questo straordinario pezzo unico da collezione possa raggiungere valori tra € 1.000.000 e € 1.500.000 di euro.

Dalla casa d'aste dichiarano: "Si tratta di un eccezionale pezzo di storia, reso ancora più famoso dalle centinaia di modellini (per averne uno ufficiale ci vogliono 4500 euro ndr) che si vedono nelle librerie di collezionisti importanti, e probabilmente attrarrà sia i tradizionali collezionisti di imbarcazioni che importanti collezionisti di automobili" [...] "È un mix irresistibile tra una Ferrari da Gran Premio degli anni '50 e la bellezza e la semplicità degli idroplani dell'epoca. Siamo onorati di poterci occupare della sua vendita".

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017