Excite

Ferrari: mostra a Maranello con le auto firmate Sergio Pininfarina

  • YouTube

Le più grandi Ferrari dentro a un museo, non un museo qualunque, ma il Museo di Maranello. Non una mostra qualunque, ma quella di Sergio Pininfarina: le rosse firmate dal suo genio saranno esposte da oggi sino al 7 gennaio 2013. Una bellissima occasione, tra il ricordo e la passione, tra la memoria e il mito. I biglietti per la rassegna si possono acquistare direttamente sul sito ufficiale del Museo Ferrari.

Omaggio a Pininfarina, atto dovuto

Enzo Ferrari, il mito. Sergio Pininfarina, la storia. Insieme fanno leggenda. E solo un mito può mettere fine ad una leggenda. In questo caso i due sono perfettamente complementari, il mito del Drake si sposa alla perfezione con il genio stilistico del più grande designer italiano. Vanto assoluto nel mondo. E, adesso, l'esposizione delle rosse più belle. Le Ferrari in mostra a Maranello, le auto firmate Sergio Pininfarina: il Museo Casa Ferrari di Modena rende omaggio con "Le grandi Ferrari di Sergio Pininfarina". La rassegna mette in mostra alcune delle vetture entrate, con diritto, nella storia dell'auto e risultato di sessant'anni di collaborazione tra il carrozziere torinese e la Casa di Maranello.

Guarda il video sul Museo Casa Ferrari

Mostra a tema: tre aree distinte

Tre aree, tre sale. Ognuna legata e dedicata ad un tema specifico. Ferrari & Pininfarina è stata una storia troppo intensa per racchiudere tutto in un unicum. E, così, "Pininfarina e le corse", sezione dove sono esposti modelli come la 250 Le Mans, ultima vincitrice assoluta alla 24Ore francese, la 250 SWB con la quale Stirling Moss vinse il Touring Trophy e la Sigma, una Formula 1 sperimentale degli anni Sessanta, affiancata in comparazione alle monoposto di oggi. Dalla prima alla seconda sezione: una sala, questa, intitolata "Pininfarina e le concept car". Presenti alcuni dei modelli sperimentali realizzati dalla carrozzeria torinese come la Modulo, la P6 e la straordinaria Pinin, unico esempio di una Ferrari a quattro porte. Infine, last but not least, la terza sala, che mette in mostra le realizzazioni di vetture destinate alla strada, simboli a quattro ruote che hanno fatto innamorare milioni di sportivi (e non), che hanno avvicinato la gente al Cavallino Rampante. "Pininfarina e le vetture Gran Turismo": si ammirano le realizzazioni delle origini, le celebri berlinette a motore anteriore, quelle con i motori posteriori centrali, con la mitica BB e alcuni esempi delle produzione contemporanea.

Inediti e curiosità

Non potevano mancare le chicche, i contenuti speciali targati Ferrari: la mostra di Maranello è impreziosita da una serie di video inediti dello stesso Sergio Pininfarina, che racconta i suoi rapporti con Enzo Ferrari e Luca di Montezemolo. Senza dimenticare, poi, la riproduzione di tutte le Ferrari realizzate dal 1952 e materiali provenienti dalla collezione personale della famiglia e dall'azienda di Cambiano.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017