Excite

Ferrari SA APERTA, nel nome di Pininfirina

La Ferrari SA APERTA, ovvero per molti ma non per tutti. Si tratta di una roadster nata seguendo l'esempio della 599 Fiorano e prodotta a tiratura molto limitata, per celebrare gli 80 anni di una firma che è stata tra i principali artefici del successo Ferrari nel mondo: quella di Sergio Pininfirina.

    Ferrari.com

La Ferrari Sa

La Ferrari SA APERTA. Unica no, ma molto rara sì. Il cavallino rampante ha fatto le cose in grande per celebrare gli 80 anni di Pininfarina (non per niente la "SA" sta per Sergio ed Andrea, il figlio del designer e senatore a vita, prematuramente scomparso a causa di un incidente stradale).

La vettura è dotata di un motore V12 anteriore da 670 cavalli, ma, caratteristiche meccaniche a parte, ciò che colpisce di questa roadster che sarà venduta in pochissimi esemplari è l'estrema eleganza. Forme sinuose e raffinate che fanno della Ferrari Sa Aperta un vero e proprio gioiello dell'industria automobilistica.

Ciò che balza all'attenzione è una capotte molto leggera, che può essere utilizzata quando le condizioni meteorologiche non lasciano scampo. Ma l'appeal di questa particolare creatura made in Ferrari non si esaurisce di certo qui.

Il design ultrasportivo offre un parabrezza ribassato ed una altezza molto ridotta. Da rilevare come, a partire dal montante anteriore, parte un movimento ad arco che conclude la sua corsa su due pinne aerodinamiche, le quali permettono l'inserimento di due roll bar perfettamente integrati rispetto al profilo dei due sedili. Telaio molto rigido e delta peso praticamente insignificante completano il quadro di questa vettura da mille e una notte.

Edizione limitata

Quando la Ferrari decide di produrre una vettura in serie limitata ciò vuol dire solo una cosa: il cavallino rampante sa il fatto suo, avendo già piazzato tutti i pezzi. E così è andata anche per la Ferrari Sa Aperta, prodotta in appena 80 esemplari ad un prezzo top secret, molto alto, ma che qualcuno ha speso ha ben volentieri.

motori.excite.it fa parte del Canale Blogo Motori - Excite Network Copyright ©1995 - 2017