Excite

Ferrari, Shanghai: successo per Racing Days, esibizioni e pit-stop

  • Getty Images

La Rossa conquista sempre di più l'Oriente. Più di 30mila persone hanno partecipato ai Ferrari Racing Days, organizzatori da Ferrari Greater China sul circuito di Formula Uno di Jiading a Shanghai.

Il tradizionale appuntamento ha fatto il pienone con 32 i piloti impegnati nel terzo round dell'Asia Pacific Ferrari Challenge.

Nella due giorni diShanghai in pista, per gare non competitive, anche le FXX e 599XX e i programmi F1 per clienti. I tutto quasi 300 Ferrari hanno partecipato agli eventi.

"I nostri Ferrari Racing Days qui a Shanghai - ha raccontato Edwin Fenech, presidente e amministratore delegato di Ferrari Greater China – sono diventati una vera e propria festa annuale per i proprietari delle nostre auto, per i nostri fan, attraendo un grande pubblico non solo dalla Cina, ma da tutta l'area. La costruzione della cultura delle corse e un impegno a lungo termine, - ha aggiunto - e i Ferrari Racing Days rappresentano una delle migliori occasioni di condividere la passione unica e il vero spirito sportivo del cavallino rampante, ciò che fa di Ferrari il più forte brand del mondo".

E non è tutto: per tutti i visitatori e gli appassionati Ferrari ha proposto un programma di guida sicura per i piloti e proprietari delle “rosse” di Maranello, assieme ad attività destinate ai bambini e ai loto genitori.

Tutti, anche chi non ha la fortuna di possedere una Ferrari, hanno potuto accedere ai corsi sull'educazione stradale, mentre sulla pista si svolgevano gare ed esibizioni di Formula Uno, come dimostrazioni di pit stop, rilevamento timing e tante altre.

Tra le auto in mostra: 458 Italia, 458 Spider, California 30, FF e la F12berlinetta, ma anche molte edizioni speciali come la 458 Italia China Limited Edition, 599 GTO, 599 GTB China Limited Edition e la famosissima Testarossa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017