Excite

Ferrari Sporting Spirit: le migliori sportive in mostra a Maranello

  • Getty Images

Inaugurata oggi al Museo Ferrari di Maranello la mostra “Ferrari Sporting Spirit”, dedicata allo spirito sportivo che da sempre caratterizza il Cavallino Rampante.

Sono venticinque le vetture in mostra, dalla 125 S alla 458 GT2, passando per la 156 F1 campione del mondo con Phil Hill nel 1961, la 126 CK di Gilles Villeneuve, la 330 P3 vincitrice a Daytona nel 1967 e la F1-89 di Nigel Mansell, prima monoposto col cambio al volante. Tra le protagoniste, ovviamente, non manca l'ultima nata, la 458 Speciale.

Lo spirito sportivo è nel nostro DNA e questa mostra ne è il simbolo – ha detto il Presidente Luca di Montezemolo al momento dell’inaugurazione - Sono molto soddisfatto di come sta crescendo il Museo Ferrari, che quest’anno arriverà a circa trecentomila visitatori, provenienti da tutto il mondo: un numero molto importante per tutto il territorio, non soltanto per noi. La forte programmazione di mostre speciali aiutano molto: mi auguro di poter sviluppare ancora questa struttura e, per questo, di poter contare sul supporto delle aziende e delle autorità locali”.

Stiamo lavorando su tutti i fronti, in tutto il mondo: dalle vetture al marchio ai collezionisti.- ha aggiunto ancora il numero uno della Rossa parlando dei prossimi eventi che coinvolgeranno la casa di Maranello - Sabato prossimo sarò a Hong Kong, dove festeggeremo con un evento che radunerà cinquecento Ferrari, il trentesimo anniversario della nostra presenza in quel mercato”.

Inevitabile, poi, un accenno stagione di Formula Uno: “Leggo di presunti mal di pancia o di attenzione della squadra rivolta solo al 2014 – ha detto - Non ne voglio nemmeno sentir parlare: ci sono ancora quattro gare dove pretendo una Ferrari che lotti per il podio con la massima determinazione, da parte dei piloti e di tutta la squadra. Per quanto riguarda la prossima stagione abbiamo tempo per parlarne, intanto vedo con piacere che il gruppo dedicato sta lavorando intensamente e con grande concentrazione. Tutti sanno benissimo quello che devono fare”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017