Excite

Fiat Panda 2012

  • Autoblog.it

La casa automobilistica italiana Fiat presenta la nuova Panda al Salone di Francoforte 2011: è la terza generazione di questa storica utilitaria compatta di segmento A, che viene profondamente rinnovata e che si mostra più matura e più curata. Ma non è solo un pezzo di storia Fiat ed un pezzo di storia d'Italia: con Panda si riaccende lo stabilimento di Pomigliano d'Arco, dato che il management dell'azienda ha deciso di spostare qui, nel Bel Paese, la produzione della piccola citycar che sarà in vendita dai prossimi mesi.

"Lunga 365 centimetri, larga 164 e alta 155, la nuova Panda può ospitare comodamente fino a cinque persone ed è dotata di un vano portabagagli tra i più capienti del segmento": lo dice il comunicato stampa. La nuova Fiat Panda fa sfoggio di un design più elaborato di quello della generazione che viene sostituita e sicuramente più curato, più calibrato, più dolce. La morbidezza è la parola d'ordine, anche se la nuova Fiat Panda non è eccessivamente cambiata per quanto riguarda la forma della carrozzeria e la posizione degli elementi chiave come la mascherina anteriore o i gruppi ottici o la superficie vetrata. All'interno dell'abitacolo colpisce subito l'ampia vasca che sta di fronte al sedile del passeggero (in chiaro rimando a quella della prima Panda) e la consolle che ha mantenuto (pur elaborandole) le caratteristiche della Panda che viene sostituita (leva del cambio rialzata, plancia semplice, comandi raccolti, generale pulizia).

Tra i propulsori presenti nella gamma della nuova Fiat Panda senza dubbio spiccano il 0.9 litri TwinAir turbo benzina da 85 cavalli ed il 0.9 litri TwinAir aspirato benzina da 65 cavalli, dotati entrambi di dispositivo ecologico Start&Stop di serie. Disponibile al lancio anche il collaudato e rinnovato 1.2 litri benzina Fire da 69 cavalli. Il listino prosegue con il 1.3 litri Multijet II diesel da 75 cavalli con Start&Stop e le motorizzazioni bifuel 0.9 litri TwinAir turbo Natural Power da 80 cavalli di potenza (benzina/metano) e 1.2 litri EasyPower da 69 cavalli di potenza (benzina/GPL). La nuova Panda offre di serie per tutte le versioni anche il Gear Shift Indicator (GSI) che suggerisce quando effettuare il cambio marcia.

Al lancio, la nuova Fiat Panda 2012 sarà disponile con trazione anteriore soltanto - successivamente, nel corso della carriera, debutterà la nuova Panda 4x4 a trazione integrale - e sarà offerta con 4 motori, 3 allestimenti, 10 colori di carrozzeria, 4 ambienti interni, 4 tra copricerchi e cerchi in lega da 14 e 15 pollici, cioè complessivamente oltre 600 combinazioni. Molto ampia la lista di optional, che permetteranno di confezionare la Panda più adatta alle esigenze.

Bentornata, Panda.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018