Excite

Fisher Karma, elettrica ma con una marcia in più

Ancora un esempio di ottima eco-sostenibilità applicata anche alla potenza ed alla sportività. Emozioni in chiave green per questa nuova 'Fisher Karma' presentata proprio al Salone dell'Auto di Parigi qualche mese fa e pronta ufficialmente ad entrare nei nostri listini di vendita.

Piccola, quasi coupè, molto affusolata e dinamica. Performante si dirrebe solo a guardarla e non si sbaglia nel pensarlo. La Fisher Karma infatti viene alimentata da due motori elettrici da 150 kW ciascuno e da un propulsore GM Ecotech di 2.0 litri turbo a iniezione diretta da 260 cavalli.

Possiamo tranquillamente affermare che secondo i dati forniti dal costruttore, nella modalità denominata 'Sport' la Fisher Karma accelera da a 100 km/h in 5,8 secondi e raggiunge la velocità massima di 200 orari. L'autonomia è di 80 km con la sola ricarica elettrica e di 403 km per quanto riguarda quella totale. Il tempo di ricarica varia dalle sei alle 14 ore, a seconda della presa e della tensione utilizzata in quel momento.

Va anche detto che il prezzo di lancio di questa autovettura, per la quale sono stati già stretti accordi di vendita in Cina, abbia risentito di circa un 10% di aumento, rispetto alle previsioni date dalla stessa casa produttrice circa due anni fa.

E' notizia di pochi giorni che sia stata lanciata la prima concessionaria 'Fisher Karma' nel nostro paese e più precisamente in provincia di Treviso. Per guidarequesto gioiellino di tecnica ed ecologia si parte dai 95.900 dollari per la versione Eco Standard,la Eco Sport 103.900 e la Eco Chic 108.900 dollari (83 mila euro).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017