Excite

Ford Mondeo, la rivoluzione in atto

Sapete quando si ha l'impressione di guardare qualcosa di completamente rinnovato che mantiene però nel suo nome, lo stesso spirito inconfondibile delle precedenti versioni?

Possiamo tranquillamente fare riferimento alla Ford, che con la sua nuova Mondeo, anticipa e manda avanti una serie di vere e e proprie innovazioni tutte al servizio della futura clientela.

Tante e diverse a seconda di come andremo a guardare questa nuova ammiraglia della casa statunitense che sta per essere rivelata tra un circa un mese netto, verso i primi di agosto in quel di Mosca.

Dalle prime anticipazioni che abbiamo, troviamo dinanzi a noi una linea diversa e questa volta con un carattere estremamente più giovanile. Due le varianti, berlina e station wagon, con profili e frontale rinnovati, come le motorizzazioni che la rendono davvero diversa dalle tante altre sue colleghe di segmento.

Ford propone la tecnologia al servizio dell'ambiente con il debutto di una nuova versione da 240 cavalli, del motore benzina 2.0 litri EcoBoost sovralimentato mediante turbocompressore. L’altro motore è Duratorq TDCi da 2.2 litri e 200 cavalli nuovo su tutti i fronti.

La gamma Mondeo diesel comprende anche un 2.0 litri disponibile con 115 cavalli sotto l'acceleratore ed un cambio manuale e da 163 con un sistema chiamato Powershift. Va ricordato il basso valore per quanto riguarda le emissioni di anidride carbonica che hanno registrato tutte le versioni della nuova gamma.

Tecnologia Led, consolle centrale e nuovi materiali di finitura per gli interni, la rendono estremamente appetibile.

Quando potremo averla? Il periodo di commercializzazione è fissato per settembre.

Photo credit www.auto.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017