Excite

Bmw, Cina: ritirate 143mila Serie 5 per connettore difettoso

Bmw costretta a un richiamo preventivo per 143.000 autovetture in Cina.

Fonte: Getty Images

Le "colpite" sono le Bmw Serie 5 a passo lungo a causa di un connettore difettoso nel servosterzo, che forse potrebbe arrugginire.

Secondo la Cina Quality Supervision (AQSIQ) il connettore difettoso nel sistema del servosterzo potrebbe costituire un rischio per la sicurezza.

Secondo la Cina Quality Supervision (AQSIQ) il connettore difettoso nel sistema del servosterzo potrebbe costituire un rischio per la sicurezza.

Le vetture interessate sono state prodotte a partire da agosto ad agosto 2012 nella joint venture con Brilliance, casa automobilistica cinese con sede a Shenyang.

Il ritiro avrà inizio a partire dal 23 settembre e Bmw Brilliance si occuperà della sostituzione della componente difettosa.

Nel frattempo lo “Sportello dei Diritti” ha chiesto a Bmw se il difetto rilevato in Cina sia circoscritto alle autovetture prodotte nel Paese asiatico o se riguardi genericamente il modello Serie 5: se così fosse la casa automobilistica dovrebbe provvedere immediatamente alla sostituzione della componente anche per quelle circolanti in Europa.

Nel frattempo lo “Sportello dei Diritti” ha chiesto a Bmw se il difetto rilevato in Cina sia circoscritto alle autovetture prodotte nel Paese asiatico o se riguardi genericamente il modello Serie 5: se così fosse la casa automobilistica dovrebbe provvedere immediatamente alla sostituzione della componente anche per quelle circolanti in Europa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018