Excite

Bmw, ecco la nuova Mini: dalla Cooper alla Cooper D, caratteristiche e prezzo

Nuova ma sempre fedele alle sue origini. La nuova Mini propone un nuovo design ma restando vicina alla tradizione.

Fonte: Getty Images

La citycar del Gruppo BMW è cresciuta per venire incontro alle esigenze del mercato: 98 mm in più di lunghezze (382 cm), in larghezza 44 in più (173 cm), in altezza sette in più (141 cm).

Abitacolo, piano seduta e anche bagagliaio con una capacità maggiore: i litri di carico sono 211, 51 in più rispetto al modello precedente.

Abitacolo, piano seduta e anche bagagliaio con una capacità maggiore: i litri di carico sono 211, 51 in più rispetto al modello precedente.

La nuova Mini parte dalla gamma Cooper: al lancio saranno tre le motorizzazioni disponibili, tutte con tecnologia TwinPower Turbo e iniezione diretta.

La Cooper, che monta un nuovo 1.5 tre cilindri da 136 CV e 230 Nm (con overboost, da 1.250 giri), la Cooper S, con un 2.0 quattro cilindri da 192 CV e 300 Nm (con overboost, da 2.500 giri), e la Cooper D, con l'inedito 1.5 tre cilindri diesel da 116 CV e 270 Nm (da 1.750 giri).

La Cooper scatta da 0 a 100 in 7,9 s (7,8 con l'automatico) e raggiunge i 210 km/h consumando 4,5 l/100 km di benzina (4,7 con l'automatico), ed emettendo 105 g/km di CO2 (109 con l'automatico).

La Cooper scatta da 0 a 100 in 7,9 s (7,8 con l'automatico) e raggiunge i 210 km/h consumando 4,5 l/100 km di benzina (4,7 con l'automatico), ed emettendo 105 g/km di CO2 (109 con l'automatico).

La Cooper S copre lo 0-100 km/h in 6,8 s (6,7 con l'automatico) e tocca i 235 km/h (233 con l'automatico), a fronte di un consumo dichiarato di 5,7 l/100 km ed emissioni di 133 g/km di CO2 (valori che scendono a 5,2 l/100 km e 122 g/km con l'automatico).

Il modello a gasolio ha uno 0-100 pari a 9,2 s e una velocità massima di 205 km/h (204 con l'automatico), a fronte di un consumo combinato di 3,5 l/100 km (3,7 con l'automatico) ed emissioni di CO2 pari a 92 g/km (98 con l'automatico).

In Italia la terza generazione di Mini sarà proposta a partire da 20.700 euro, per la Cooper. Per le altre versioni disponibili si sale fino ai 21.950 euro della Cooper D e ai 24.950 euro della variante più sportiva, la Cooper S.

In Italia la terza generazione di Mini sarà proposta a partire da 20.700 euro, per la Cooper. Per le altre versioni disponibili si sale fino ai 21.950 euro della Cooper D e ai 24.950 euro della variante più sportiva, la Cooper S.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018