Excite

Eicma 2013 al via a Milano: novità e moto in mostra

Al via con una breve cerimonia alla quale hanno partecipato tra gli altri il vicepremier Angelino Alfano, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, l'Eicma 2013, la 71ma esposizione internazionale del motociclo in corso alla Fiera di Milano a Rho-Pero.

Fonte: Getty Images

L'edizione 2013 deve tener conto dei dati negativi del settore ''allineati - ha spiegato il presidente di Fondazione Fiera Milano, Benito Benedini - all'andamento della più cruda e persistente crisi economica dal dopoguerra''.

Nei primi otto mesi del 2013 la flessione per il settore è stata del 25,5% ma Eicma 2013 si apre all'insegna della fiducia, sostenuta dai primati confortanti del settore: in Italia circola un quarto di tutti i mezzi a motore a due ruote che circolano in Europa, 8 milioni e 600 mila veicoli.

Nei primi otto mesi del 2013 la flessione per il settore è stata del 25,5% ma Eicma 2013 si apre all'insegna della fiducia, sostenuta dai primati confortanti del settore: in Italia circola un quarto di tutti i mezzi a motore a due ruote che circolano in Europa, 8 milioni e 600 mila veicoli.

E fa sorridere soprattutto l'export: 412.100 moto esportate nel 2012 per un valore di 1 miliardo 325 milioni contro un import di circa 544 milioni.

''Eicma è un esempio del bicchiere mezzo pieno che ha il Paese. Si tratta di un punto di riferimento mondiale, la più grande rassegna al mondo nel settore. Una rassegna - ha annunciato l'amministratore delegato di Fiera Milano, Enrico Pazzali - che Fiera Milano e Eicma sono pronti a internazionalizzare e a esportare in altri otto paesi nei quali Fiera Milano è già presente".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018