Excite

Emirati: a Dubai la polizia gira in Ferrari e Lamborghini

Il mestiere è duro, ma ci sono "dettagli" che possono rendere le ore di lavoro più piacevoli. La Polizia di Dubai di sicuro sarà soddisfatta di girare in Ferrari e Lamborghini.

Fonte: Getty Images

Alla Polizia del centro degli Emirati sono stare date in dotazione tre nuove Aventador da 305 mila euro e 350 chilometri all’ora con uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi.

E non è tutto: perché arriva anche una Ferrari, non rossa, ovviamente, ma bianca e verde, che sono i colori della Polizia dell’Emirato.

E non è tutto: perché arriva anche una Ferrari, non rossa, ovviamente, ma bianca e verde, che sono i colori della Polizia dell’Emirato.

L’obiettivo - ha spiegato il capo della Polizia di Dubai - è quello di avere auto della polizia che riflettano la reputazione dell’Emirato e l’alto livello di status raggiunto. Serviranno inoltre a contribuire alla promozione del turismo e a mostrare il ruolo di sicurezza svolto dalla polizia di Dubai nella salvaguardia della città".

Sono state, infatti, posizionate in centro, sotto il Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo.

La Ferrari percorrerà le strade intorno al Burj Khalifa ed aree ad alto tasso turistico come The Walk, il lungomare del Jumeirah Beach Residence.

La Ferrari percorrerà le strade intorno al Burj Khalifa ed aree ad alto tasso turistico come The Walk, il lungomare del Jumeirah Beach Residence.

Insomma circolerà in mezzo alle sue "simili" visto che le auto di lusso sono una costante per le strade di Dubai: Ferrari, Maserati, Lamborghini, Bentley, Roll Royce, MG, Austin Martin e tante altre.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018